Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


Hangin On - Libera Rete Civica del Nord Est di Roma: Ambiente

Ricerca in questo Argomento:   
[ Torna all'Home | Scegli un Nuovo Argomento ]

 Interessanti appuntamenti e notizie dalla Rete Regionale Rifiuti
 .:Postato da il Venerdì, 16 febbraio 2007 @ 20:39:25 (2633 letture) Modifica

Anonymous scrive Modifica "LE TAPPE DEL TOUR DI PAUL CONNETT
Ad oggi possiamo dire che l’OSSATURA” della Rete Nazionale Rifiuti Zero si è sviluppata intorno ai tour dell’infaticabile Paul Connett. Centinaia di conferenze hanno portato alla luce migliaia di contatti con le realtà locali che costituiscono in modo del tutto autonomo “NODI” attivi della Rete.
Questa volta le conferenze previste coinvolgono nuovamente decine di GRUPPI LOCALI che vanno dagli “AMICI DI BEPPE GRILLO” a GREENPEACE e ovviamente ai Comitati. Le tappe programmate riguardano MILANO (il 16), RIMINI, le MARCHE, CAPANNORI, POMIGLIANO D’ARCO, CATANIA E TAORMINA, NOVARA E IL PIEMONTE (il 2 marzo). UNA TAPPA FONDAMENTALE E’ QUELLA DEL 24 QUANDO PAUL CONNETT SARA’ A CAPANNORI (vedi sotto) PER PARTECIPARE ALL’EVENTO VOLUTO DAL COMUNE PER PARTIRE (primo in Italia) con il “PROGETTO VERSO RIFIUTI ZERO”.
Ricordiamo che i “lucidi” di Paul Connett tradotti in italiano sono disponibili su http://ambientefuturo.interfree.it "
(Leggi Tutto... | 5557 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

 Bloccacentrale: vittoria definitiva
 .:Postato da comitato il Venerdì, 16 febbraio 2007 @ 09:57:05 (2607 letture) Modifica

L'esempio che la ragione paga è la vittoria ottenuta da tutta la città di Guidonia e dal Comitato Bloccacentrale che del 2003 in poi ha organizzato manifestazioni, documenti, raccolte firme per non far divenire lo stabilimento delle cementerie una centrale termoelettrica
Quella volta eravamo uniti, popolazione e amministrazione pubblica, in un unico obiettivo ed il risultato è stata questa vittoria.
«Non ci sarà nessuna centrale termoelettrica per il Comune di Guidonia. La E.On Italia Produzione Spa., infatti, ha comunicato la propria intenzione di non dare seguito al progetto».
Lo ha reso noto ieri la stessa amministrazione comunale, precisando che da parte della società «sono state abbandonate tutte le attività relative all'ottenimento dell'autorizzazione che avrebbe portato alla costruzione e all'esercizio di un impianto a ciclo combinato da 800 mega watt nel territorio comunale».
La comunicazione a palazzo Matteotti è arrivata attraverso una nota del ministero dello Sviluppo economico (Direzione generale per l'energia e le risorse minerarie) in cui si chiarisce che «il procedimento in oggetto è da intendersi definitivamente archiviato e potrà essere riavviato solo a seguito di espressa istanza di attivazione di un nuovo procedimento congiuntamente alla documentazione progettuale prevista ed al versamento di tutti gli oneri previsti per l'istruttoria».
Si chiude così una vicenda che, tra il 2004 e il 2005, ha visto scendere in campo contro un progetto - ritenuto ulteriore fonte di inquinamento per una città già molto “provata”- cittadini, associazioni ambientaliste e anche le amministrazioni comunali di Guidonia e dei centri limitrofi (Sant'Angelo Romano e Mentana).
Oltre cinquecento persone scesero in piazza, nel corso di una manifestazione di protesta per contestar eil progetto, con in testa l'allora sindaco Stefano Sassano. Quel “no” alla centrale termoelettrica ora in pratica ha avuto ragione.
Fonte: il Messaggero del 15 feb 2007 Autore: Elena Ceravolo
Basta Discarica - No Impianti - Si Aria Pulita - Si Parco
(commenti? | Voto: 0)

 Rifiuti: Alternative a confronto
 .:Postato da webmaster il Giovedì, 08 febbraio 2007 @ 00:00:39 (1762 letture) Modifica

Piano rifiuti
(commenti? | Voto: 0)

 Sequestro area stoccaggio pet coke Buzzi Unicem
 .:Postato da sub il Venerdì, 02 febbraio 2007 @ 16:55:43 (3160 letture) Modifica

Ambiente e Legalità: questa mattina il Corpo Forestale dello Stato ha sequestrato nel Comune di Guidonia Montecelio un deposito di carbone su un’area di circa mq 15.000 realizzato dal cementificio Buzzi - Unicem Spa. Il deposito inquinava la falda acquifera e liberava polveri sottili che, a loro volta, erano fonte di inquinamento dell’aria. L’indagine era partita dalla Procura della Repubblica di Tivoli a seguito di un esposto di Legambiente Lazio.
Dichiarazione del Presidente di Legambiente Lazio, Lorenzo Parlati, e del Presidente del Circolo Legambiente di Guidonia, Stefano Roggi:
“Il fronte della legalità ambientale, costituito da Associazioni Ambientaliste, Procuratori della Repubblica sensibili e attenti alle tematiche ambientali, Forze dell’ordine chiamate al contrasto dell’illegalità ambientale – ha dichiarato il Presidente di Legambiente Lazio, Lorenzo Parlati – ha conseguito un altro importante risultato: infatti il sequestro, effettuato dal Corpo Forestale dello Stato, avvenuto questa mattina nel Comune di Guidonia Montecelio del deposito di carbone a cielo aperto realizzato su un’area di circa 15.000 mq dal cementificio Buzzi – Unicem Spa, è avvenuto sulla base di un esposto, presentato alla competente Procura della Repubblica di Tivoli, presentato da Legambiente Lazio e dal Circolo di Guidonia."...(continua)

Per maggiori info Legambiente Guidonia
(Leggi Tutto... | 2942 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 3)

 Discarica monitorata: ma non doveva essere chiusa?
 .:Postato da comitato il Giovedì, 01 febbraio 2007 @ 21:07:18 (2496 letture) Modifica

Il Presidente Marrazzo ha consegnato il Piano Regionale dei Rifiuti al Governo
Nelle dichiarazioni ufficiali presenti sul sito della Regione Lazio, per Guidonia si parla di "monitoraggio" della discarica dell'Inviolata e, in generale, della produzione di CDR (Combustibile da Rifiuto) e con la richiesta di smaltire il combustibile prodotto a tutti gli impianti del Lazio.
Per la news leggi tutto oppure vai sul sito della Regione Lazio
(Leggi Tutto... | 3034 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

384 articoli per l'argomento Ambiente
(77 pagine - 5 articoli per pagina)

Vai alla pagina

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/