Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Autostrade, in arrivo due caselli

 .:Inviato Martedì, 29 ottobre 2002 @ 12:57:48 da titiro
Rassegna Stampa La società ha deciso per i nuovi svincoli a Guidonia e Castelnuovo di Porto. Piano d’investimenti di 164 milioni di euro per il Lazio. Mentana e Fonte Nuova non si danno per vinte Il casello autostradale sulla bretella Fiano San Cesareo andrà a Guidonia. Almeno questo è quanto è emerso dalla volontà della società autostrade che hanno ufficilizzato la volontà di realizzare lo svincolo nella Città dell'Aria. E' scritto nel piano degli investimenti che Autostrade hanno messo a punto: una spesa di 164 milioni di euro che porterà alla realizzazione di tre nuovi caselli nel Lazio, cioè, oltre a quello di Guidonia, quello di Ferentino e di Castelnuovo di Porto, all'altezza della Protezione civile lungo la via Tiberina. Dopo la polemica nata dallo spostamento del casello sulla bretella Fiano San Cesareo, che sembrava prima destinato nel territorio di Mentana, adesso la presa di posizione della Società Autostrade sembra definitiva: lo svincolo si farà a Guidonia, anche se ancora sono da definire l'esatta ubicazione c'è da fare il progetto di massima e occorre anche definire la viabilità ordinaria intorno al nuovo svincolo. Guidonia sarebbe quindi un po' indietro rispetto a Castelnuovo di Porto, dove c'è già uno studio di fattibilità elaborato dal Provveditorato alle Opere pubbliche del Lazio. E intanto a Mentana e Fonte Nuova non si placa la polemica sullo "scippo" operato ai danni dello svincolo che doveva essere ubicato a Capaldino, nei pressi della zona industriale di Santa Lucia in comune di Fonte Nuova ma molto vicina a Mentana. Le opposizioni di centro sinistra della città garibaldina hanno criticato l'operato della giunta che avrebbe sottostato alle "direttive" della Regione Lazio e della Provincia di Roma. «Credo che dovremmo riunirci - ha detto Giovanni Richichi del Comitato Promotore per Fonte Nuova - per realizzare un'opposizione seria al progetto del casello a Guidonia. Non mi pare che la costituzione dei comitati abbia sortito grandi effetti». Lo stesso pensa Roberto Baccani, Ds all'opposizione del consiglio comunale di Mentana. «Dopo aver varato un comitato - ha detto Baccani - il sindaco si è riunito con Di Buò (sindaco di Mentana) il sindaco di Guidonia Sassano e il presidente della Provincia Moffa. Non mi pare, stando a quanto dice la Società Autostrade che le istanze di Mentana siano state ascoltate, anzi». Allo studio delle opposizioni di Mentana e Fonte Nuova, un nuovo comitato per combattere quella che ormai sembra una decisione inevitabile. Ma il sindaco di Mentana, Guido Tabanella, di Alleanza Nazionale, non si dà per vinto e di ccasello a Guidonia non vuol sentir parlare. «Chi lo ha detto - dice - che lo svincolo sarà fatto a Guidonia? Noi andremo avanti fino in fondo: ci sono delibere e atti approvati dai consigli comunali di Guidonia e Mentana. Ho sentito i sindaci, sono con noi . Regione e Autostrade debbono rispettare la volontà dei consigli che si sono espressi e anche quella della Regione Lazio che aveva accolto le richieste dei Comuni interessati. Ho sentito i sindaci dell'area, da quello di Palombara a a quelli di Sant'Angelo e di Marcellina. Sono tutti d'accordo con noi. Gli investimenti debbono essere convogliati su Pilorotto. E poi non è vero che lo svincolo a Guidonia costerebbe di meno. E' il contrario: per la morfologia del territorio è proprio quello di Capaldino che avrebbe costi più limitati. In ogni caso - conclude Tabanella - abbiamo intenzione, come amministrazione comunale, di far valere le ragioni di Mentana». (da Il Messaggero del 29/10/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Autostrade, in arrivo due caselli" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/