Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Tivoli, maggioranza cercasi disperatamente

 .:Inviato Mercoledì, 02 ottobre 2002 @ 17:48:10 da titiro
Rassegna Stampa Spaccatura nel centro sinistra: presenti solo in 15. Il sindaco: «Se vogliono rimandarci a casa, non c’è problema» L'aria di crisi si respirava già da mesi, ma solo nel Consiglio comunale di ieri sera è arrivato il segnale forte della spaccatura all'interno della coalizione di centro sinistra, guidata dal diessino Marco Vincenzi. Lo scontro c'è stato su un punto nevralgico all'ordine del giorno: il riequilibrio di bilancio. La prima convocazione è andata deserta ed i punti fondamentali sono stati poi approvati in seconda convocazione con i voti di soli 15 consiglieri, contro i 19 previsti. Poi la seduta è stata sospesa per la mancanza del numero legale. Ma la questione è chiara: la crisi c'è e si vede. Da tempo i Popolari, guidati dal capogruppo della Margherita, Piero Ambrosi, chiedono una verifica politica e più chiarezza sulla composizione della maggioranza. Ed il vero problema è che senza il voto dei tre Ppi ed il componente dei Comunisti Italiani, il primo cittadino non avrebbe più i numeri per governare. «Fermo restando le competenze del sindaco - dice Piero Ambrosi - questa coalizione ha il diritto di sentirsi rappresentata pienamente nell'amministrazione. Questo non succede, ed è necessario mettere dei punti fermi su una maggioranza che fino ad ora è stata variabile, con il ruolo di Rifondazione Comunista che non è sempre chiaro. Ma bisogna fare il punto su una serie di centralità politiche sia programmatiche che di rispetto dei ruoli, anche all'interno della Giunta». Sul tavolo delle trattative ci sarebbe anche l'azzeramento delle deleghe degli assessori , ma sulla questione delle poltrone il capogruppo della Margherita assicura che «non è questo il nodo fondamentale, non abbiamo mai chiesto un rimpasto ma solo in un secondo momento, e dopo aver chiarito da chi è composta la coalizione di governo si potrà discutere sull'adeguatezza degli assessori, che devono essere si scelti dal sindaco, ma in armonia i consiglieri. Siamo comunque disposti a riaprire il dialogo». Le tensioni vanno avanti da mesi, e poco conta che proprio nella Giunta Vincenzi il vicesindaco Daniela Ventura e l'assessore al Turismo Maria Vittoria Pepe siano dei popolari. Ed in pratica, se la spaccatura non dovesse essere ricomposta e se i tre consiglieri della Margherita si aggiungessero a quelli dei 13 componenti dell'opposizione ci sarebbe lo scioglimento del consiglio comunale. Il che vuol dire, a pochi mesi dalle nuove amministrative di primavera, il commissariamento del comune prima delle elezioni. Una maggioranza a composizione variabile, che ha visto, negli ultimi consigli comunali alzare la mano, su questioni fondamentali anche componenti di fuoriusciti dal Ppi e l'assenza del rappresentante dei Comunisti Italiani. Per il sindaco Marco Vincenzi: «Tanta agitazione sottintende, forse, un vecchio modo di fare politica nel quale questa Giunta non si riconosce. Aspettavamo Proposte operative che non sono arrivate». Ed aggiunge: «Siamo tranquilli, abbiamo lavorato per la città e credo che i risultati siano sotto gli occhi di tutti. Se alcuni consiglieri decideranno di rimandarci tutti a casa non c'è problema. Saremmo solo dispiaciuti di non poter ultimare i progetti che abbiamo impostato». (da Il Messaggero del 01/10/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Tivoli, maggioranza cercasi disperatamente" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/