Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Tivoli e Guidonia vigilate speciali

 .:Inviato Venerdì, 20 settembre 2002 @ 17:49:36 da titiro
Rassegna Stampa Tivoli e Guidonia "sorvegliate speciali". Scatta l'operazione città sicure con dodici pattuglie sulle strade coordinate dal commissariato di Tivoli con l'ausilio del Reparto prevenzione crimini del Lazio. L'altro giorno il blitz degli uomini in divisa ha portato all'arresto di tre persone per droga, al fermo di undici clandestini ed al sequestro di un'auto rubata. Il bilancio è da grandi numeri: nei posti di blocco lungo la Tiburtina sono state controllate una sessantina di auto ed un centinaio di persone. Decine di bar e luoghi di ritrovo tra Tivoli e Guidonia passati al setaccio, così come i circoli ricreativi dove spesso si nascondono gli spacciatori. Per tre ragazzi si sono aperte le porte del carcere. I primi a finire in manette sono stati due giovanissimi di Vicovaro, Enrico Passacantilli di 23 anni e Marco Anna di 19. Erano su una Y10 nella zona di Ponte Gregoriano a Tivoli e quando hanno visto scattare la paletta rossa hanno cercato di fare gli indifferenti: hanno gettato lo spinello che avevano in mano, ancora acceso, sui sedili posteriori. Ma da una veloce ricognizione degli agenti sull'auto è saltato fuori un bilancino di precisione, mentre 35 grammi di cocaina era ben nascosta sotto lo sterzo. La "neve" è stata sequestrata insieme a pochi grammi di hascish e 350 euro, probabile provento dello spaccio. I due questa mattina compariranno davanti il giudice nel Tribunale di Tivoli. E sempre per detenzione al fine di spaccio è stato arrestato, a Villa Adriana, Massimo Cognetti, 26 anni. Aveva addosso alcune dosi di eroina. Per il nuovo dirigente del commissariato di Tivoli, Adriano Lauro, non ci sono dubbi: l'unica prevenzione alla criminalità è la presenza massiccia delle forze dell'ordine sul territorio e con il reparto di polizia specializzato del Lazio ha organizzato i superblitz programmati a scadenza fissa. L'obiettivo è chiaro: "scandagliare" tutti i luoghi a rischio sul territorio. (da Il Messaggero del 20/09/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Tivoli e Guidonia vigilate speciali" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/