Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Colta da doglie mentre ruba

 .:Inviato Mercoledì, 18 settembre 2002 @ 16:14:41 da titiro
Rassegna Stampa Guidonia, una giovane nomade finisce in ospedale anziché in carcere Sorpresa a rubare, finisce in sala parto anziché in carcere. I primi dolori, M.A. 18 anni, nomade del campo di Ponte Milvio li ha avuti al Commissariato di Tivoli, dove i poliziotti la stavano identificando per aver tentato un furto in un’abitazione di Guidonia. Neppure lo stato avanzato di gravidanza — ottavo mese — l’aveva tenuta lontano dalla sua “occupazione" abituale, ma evidentemente l’impresa era troppo ardua per una futura mamma. Accompagnata da un complice che faceva da “palo" e armata di cacciavite, l’altro ieri mattina, poco dopo le nove, ha tentato di forzare la porta di un’abitazione nei pressi del Bivio di Guidonia, pensando che all’interno non ci fosse nessuno. Ed invece il proprietario, presente in casa, si è subito insospettito per gli strani rumori e senza esitare ha aperto di scatto la porta, mettendola in fuga. Ne è nato un piccolo inseguimento che ha attirato l’attenzione di alcuni passanti. Uno di questi è infatti intervenuto ad aiutare l’uomo. Intanto, scattato l’allarme al 113, sul posto è giunto una volante che ha bloccato i due nomadi nei pressi di via dei Platani. Una volta in Commissariato, per non farsi arrestare il “palo" ha dichiarato agli agenti di avere 12 anni, ma una successiva radiografia ossea ha svelato la sua vera età: per il sedicenne, M.K., si sono aperte così le porte del Centro di prima accoglienza di Roma. Le porte del carcere sono invece rimaste chiuse per la diciottenne che, a causa di un distacco della placenta, è stata portata d’urgenza all’ospedale “San Giovanni Evangelista" di Tivoli. Il ricovero, dapprima rifiutato, si è reso necessario ed il parto cesareo, date le sue condizioni, è stato inevitabile. Poco dopo, ha dato alla luce un bel maschietto di oltre tre chili. Impossibilitati a procedere all’arresto, i poliziotti hanno comunque denunciato la zingara a piede libero per tentato furto. (da Il Messaggero del 18/09/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Colta da doglie mentre ruba" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/