Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Scuole, il “Minniti” comincia per primo

 .:Inviato Mercoledì, 11 settembre 2002 @ 12:46:46 da titiro
Rassegna Stampa Guidonia: rientro scaglionato per gli studenti. Boom demografico a Collefiorito e Setteville Si considerano gli studenti più sfortunati di Guidonia le matricole dell'Istituto Professionale "Minniti" di via Zambeccari che ieri sono tornati sui banchi di scuola, aprendo ufficialmente le danze del nuovo anno scolastico. Il rientro, invece, per i colleghi più grandi è previsto per oggi, giornata che darà l'avvio all'inizio delle lezioni anche per gli studenti del primo anno del "Pisano", l'istituto tecnico di via dei Platani a Guidonia centro. Per le altre classi, sempre di questa ultima scuola, l'apertura è prevista per domani. Un po' più fortunati gli iscritti all'Itis "Volta" di via Roma e del Liceo Scientifico "E. Majorana" che diranno addio alle vacanze il 12 mattina. Gli ultimi a rientrare a scuola, sono gli studenti dei corsi serali del "Pisano": il rientro è fissato per il 18 alle ore 18. Avvio differenziato anche per le scuole materne, elementari e medie che apriranno tra il 12 e il 18 settembre. I primi a tornare in classe sono gli alunni dell'Istituto comprensivo di Montecelio di Guidonia e gli studenti della scuola media "Giovanni XXIII" di Villanova che, riprenderanno gli studi giovedì mattina. Il giorno successivo, cioè il 13, riapriranno le scuole appartenenti all'Istituto comprensivo "Don Lorenzo Milani" di Guidonia. Il 16 sarà la volta dell'Istituto comprensivo "Leonardo da vinci " di Guidonia centro, della scuola materna ed elementare dell'Albuccione, di tutte le scuole di Villalba, di Setteville e di Colleverde. Gli ultimi a rientrare, il 18, i piccoli della materna e gli alunni dell'elementare di via Lamarmora, a Villanova. Sempre lunedì 18 riprenderà il servizio scuola bus, mentre l'apertura delle mense è prevista per il 20. Mentre tutti si preparano al ritorno, l'amministrazione di Palazzo Matteotti è già al lavoro per risolvere quelli che si profilano essere i problemi maggiori delle scuole. Questa mattina si terrà una riunione tra i capi di istituto e il neo assessore ai Servizi Sociali del comune di Guidonia, Ugo Rendine : all'ordine del giorno l'assistenza ai disabili e quella scolastica fornita dal comune. Si parlerà molto dell' assistenza agli studenti portatori di handicap , infatti, è ora di competenza statale e non più comunale, ma la mancanza di personale rende ancora lacunosa questa materia. Altro tema problematico è l'esplosione demografica che caratterizza alcune zone di Guidonia - Collefiorito, Setteville e Marco Aurelio - che ha comportato la massiccia iscrizione di bimbi alle elementari e liste di attesa interminabili. A questo si aggiunge anche l'esiguità delle aule di gran parte delle scuole del territorio e l'aumento degli extracomunitari che, nelle scuole, rappresentano l'11%. Spazi, in altre parole, non in grado di accogliere tutti. «La strategia dell'amministrazione - spiega Alfonso Masini, a capo del settore Servizi alla Perona - è di risolvere il problema non ricorrendo a nuovi affitti ( troppo onerosi per il comune che ha un buco di bilancio di un milione e 200 mila euro ndr), ma, d'intesa con l'assessorato ai Lavori Pubblici creare tramezzature delle aule compatibilmente con gli standard qualitativi e successivamente procedere ad una vasta pianificazione e programmazione dell'attività scolastica». Altra idea dell'amministrazione è la creazione di un istituto comprensivo a Marco Simone e di un nuovo edificio scolastico nella frazione di Collefiorito. (da Il Messaggero del 10/09/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Scuole, il “Minniti” comincia per primo" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/