Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Simbrivio, lavori al termine

 .:Inviato Domenica, 08 settembre 2002 @ 17:26:09 da titiro
Rassegna Stampa Fra due settimane completato il nuovo acquedotto Tra due settimane sarà completato il nuovo acquedotto del Simbrivio che collegherà la sorgente del Pertuso con la centrale del Ceraso a Trevi nel Lazio (Frosinone). La conclusione dei lavori avviati dall'impresa Remini spa per superare la crisi idrica dell'ente (che fornisce l'acqua a 60 comuni del Lazio, di cui 48 in provincia di Roma) è infatti prevista per il 21 settembre. Serviranno poi altri tre giorni di clorazione e verifiche prima di mettere in esercizio la nuova condotta, garantendo così 360 litri al secondo in più al Simbrivio. Lo hanno annunciato il presidente della Provincia Silvano Moffa e il commissario per l'emergenza Massimo Sessa dopo il nuovo sopralluogo svolto nel cantiere. Per terminare l'opera mancano, infatti, appena 600 metri di tracciato, più i collegamenti alla centrale del Ceraso e gli attraversamenti della strada provinciale. «I lavori- spiega Moffa - dopo soli 40 giorni stanno giungendo al termine. La necessità di risolvere un problema che sta colpendo molti comuni della provincia di Roma ci ha fatto stringere i tempi per assicurare un servizio essenziale ai cittadini. Il tutto,comunque, nel rispetto dei luoghi ». Il Simbrivio, grazie a questo intervento costato circa 500 mila euro, avrà dunque a disposizione anche in estate almeno 750 litri d'acqua al secondo (adesso il Consorzio eroga un flusso "tagliato" da settimane del 55% rispetto a mille litri al secondo), quanto basta cioè per non far esplodere più l'emergenza con i rubinetti a secco e tanti disagi per gli utenti. «Questo progetto - dice il commissario Sessa - è il primo di una serie di iniziative che stiamo portando avanti per superare la crisi idrica e ridare impulso allo sviluppo turistico di un'area che per tanti anni è stata penalizzata dalla carenza idrica». E ora si attende anche l'avvio dei lavori per sostituire un tratto di condotta vecchia e a rischio vicino all'ospedale di Valmontone..Da tempo ci sono i soldi e una delibera del sindaco, ma l'opera è ancora al palo. (da Il Messaggero del 07/09/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Simbrivio, lavori al termine" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/