Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Guidonia, a dicembre sconto Ici

 .:Inviato Domenica, 08 settembre 2002 @ 17:23:04 da titiro
Rassegna Stampa Le tariffe d’estimo ridotte: al Comune “buco” di un milione e 200mila euro. L’assessore Lombardo: «Restituiremo i soldi a chi chiederà il rimborso per gli anni passati». Ma i fondi per ora non ci sono E' stata una vera doccia fredda per il Comune di Guidonia il recente varo delle tariffe catastali utilizzate per calcolare l'Ici e altre imposte erariali. I nuovi estimi, infatti, determinando una diminuzione di gran parte delle rendite catastali, andranno a vantaggio dei contribuenti che dovranno pagare meno Ici, a partire dal prossimo versamento la cui scadenza è prevista per il 20 dicembre. Per l'amministrazione di Palazzo Matteotti - e non solo per questa perché il problema riguarda tanti altri comuni - si profila un buco nel bilancio di circa un milione e 200 mila euro, considerato che le previsioni finanziarie avevano calcolato un introito dovuto al versamento delle tasse che concretamente invece non ci sarà. E le preoccupazioni per l'ufficio Finanze non finiscono qui. La spina nel fianco sono le richieste di rimborsi delle somme "ingiustamente" pagate dai contribuenti negli anni passati, soldi di cui attualmente il Comune di Guidonia non dispone e che potrà reperire solo grazie ad in intervento mirato dello Stato. La matassa è ulteriormente ingarbugliata dal fatto che al momento non è ancora noto a partire da quale anno dovranno esser calcolati i rimborsi. «Dobbiamo verificare - spiega l'assessore Mauro Lombardo, di recente insediatosi a capo dell'Ufficio Finanze - sa la data da prendere in considerazione per la restituzione delle somme pagate dai contribuenti è il 1993 (anno in cui è stata istituita la tassa sulla casa, ndr) o il 1998, facendo riferimento alla prescrizione triennale prevista da alcune norme in materia». Per rendere più chiaro il tutto, l'amministrazione spiegherà la situazione con manifesti che verranno affissi nella città. «Invitiamo i contribuenti - aggiunge l'assessore - a fare conguagli con la seconda rata, per evitare che paghino per intero , facendo riferimento al vecchio estimo». L'intenzione dell'amministrazione cittadina è comunque quella di non arrivare a contenziosi con i cittadini, ma di assicurare i rimborsi previsti dalla legge chiedendo aiuto al Ministero per maggiori fondi. «Come siamo presenti nel richiedere i pagamenti - precisa con fermezza Lombardo - saremo presenti anche nel restituirli a chi presenta istanza di rimborso, perché il cittadino ne ha diritto». Le previsioni di bilancio, invece, andranno riviste entro la fine di questo mese in occasione della stesura del documento "Salvaguardia degli equilibri di bilancio", la cui scadenza è prevista per il 30 settembre. Questo inaspettato buco di bilancio costringe il comune ad apportare notevoli tagli alle spese alle quali, benché previste, non può far fronte per mancanza di fondi. Che cosa verrà tagliato? Ancora non è noto ed proprio su questo che l'amministrazione sta lavorando. «Abbiamo già avuto una riunione nei giorni scorsi ed altre sono previste nei prossimi- spiega l'assessore Lombardo- ma ancora non è stato definito niente in modo certo». (da Il Messaggero del 07/09/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Guidonia, a dicembre sconto Ici" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/