Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Non comprate il diario per il prossimo anno scolastico

 .:Inviato Mercoledì, 04 settembre 2002 @ 16:12:25 da titiro
Rassegna Stampa Ve lo regalerà a settembre la Provincia. Ma sarà un diario specialeTutto imperniato sul tema della sicurezza stradale utilizzando ovviamente i cartoon, anche per illustrare la segnaletica. Sarà, insomma, l’ennesimo capitolo della campagna sulla prevenzione degli incidenti che l’assessorato ai Trasporti e alla Mobilità di Palazzo Valentini, retto da Mario Cacciotti, ha posto in testa ai suoi obiettivi. Campagne pubblicitarie, “Festa del casco" con Lucio Dalla, scatola nera sui pullman del Cotral, acquisto programmato di centinaia di nuovi bus, opuscolo sulle revisioni dei veicoli e finanziamento di corsi di aggiornamento per istruttori di scuola guida sono le iniziative più importanti messe in atto nei mesi scorsi. «Abbiamo mirato - dice Cacciotti - al salto di qualità, puntando sulla prevenzione nel presupposto che gli interventi sulla viabilità da soli non bastano. E’ invece necessario dare informazione corretta partendo dalle scuole. A Colleferro abbiamo registrato 15 mila presenze alla “Festa del Casco" con Lucio Dalla, che ha invitato tutti ad indossarlo quando si va sulle due ruote. Siamo partiti con una campagna imperniata sullo slogan “Chi sta attento farà strada" per arrivare a quella con “Usa la testa, usa il casco". Il nostro esempio ora verrà seguito anche da altre Province. E non ci fermeremo qui: cercare di salvare vite umane non ha costo». Su un binario parallelo corre l’altro impegno dell’assessorato. Quello in favore dei pendolari. L’impegno di Cacciotti è quello di inaugurare prestissimo un apposito Ufficio pendolari con un numero verde dove dovrebbero essere impiegati tre funzionari, il tutto in collaborazione con la Consulta dei viaggiatori dei nostri treni e bus. «A volte - dice l’assessore - utilizzo anch’io il treno, anche per rendermi conto dei problemi dei pendolari». Già deciso infine l’ammodernamento del parco mezzi del Cotral, «che abbiamo rilevato - dice Cacciotti - sull’orlo del fallimento»: in sostanza quest’anno sono in arrivo 90 nuovi pullman, ma l’anno prossimo l’acquisto sarà molto più consistente, ben 300 torpedoni. Intanto stanno per essere installate venti scatole nere sui bus extraurbani, che dovrebbero permettere maggiore sicurezza e prevenzione, ma anche risparmi consistenti sulla manutenzione.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
WELLcHOME@PORTEAPERTE ... WELLcHOMEperPORTIAPERTI

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Non comprate il diario per il prossimo anno scolastico" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/