Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Medico ricattato: scarcerati i sei sotto accusa

 .:Inviato Giovedì, 04 luglio 2002 @ 10:21:28 da titiro
Rassegna Stampa Tivoli, il pestaggio nell’ospedale Tutti liberi i sei accusati dell'aggressione al medico radiologo di Tivoli. Ieri mattina il Tribunale della Libertà ha disposto l'immediata scarcerazione di Girolamo Fontana, Renato Cinquegrana, Cosmo Mazzitelli, Franco Rosati, Michele Sciarretta e Massimo Morresi. La decisione, chiesta dai legali degli indagati, ha annullato di fatto il provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura di Roma per estorsione, minacce e lesioni. Le manette ai polsi dei sei erano scattate all'alba del 13 giugno, ad un anno esatto dal pestaggio notturno messo a segno da due uomini ai danni di Pierluigi Moscini, 43 anni medico di Tivoli, mentre era in servizio al reparto di radiologia dell'ospedale. Secondo le indagini dei carabinieri coordinate dalla Procura di Roma, dietro l'aggressione ci sarebbe stato un ricatto ai danni del radiologo. E sempre secondo gli inquirenti tutto sarebbe partito da una società che Girolamo Fontana aveva organizzato con il medico per l'acquisto di uno stabile che sarebbe dovuto diventare un centro specialistico. Poi l'imprenditore non avrebbe più potuto fare fronte agli impegni economici, e proprio queste difficoltà, sempre per la Procura, avrebbero rappresentato il presupposto del tentativo di estorsione messo in atto da una serie di amici e conoscenti legati tra loro da "vincoli in affari". Ma evidentemente il castello accusatorio non ha retto al vaglio dei tre giudici del Tribunale del Riesame che ieri mattina hanno disposto l'immediata scarerazione dei sei arrestati, mentre la vicenda giudiziaria procede con la fase istruttoria. (da Il Messaggero del 03/07/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Medico ricattato: scarcerati i sei sotto accusa" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/