Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Tivoli: sotto accusa la gestione di ospedale ed ASL

 .:Inviato Mercoledì, 05 giugno 2002 @ 16:53:20 da titiro
Rassegna Stampa Ispezione di consiglieri regionali ds I consiglieri diessini regionali sparano a zero sulla gestione della Rm G. Definiscono "fallimentare" l'operato del neo direttore generale Antonio Palumbo, e l'occasione è stato un sopralluogo organizzato ieri mattina nell'ospedale di Tivoli. "Guidati" dai responsabili aziendali sono stati nei reparti, ed hanno visitato le nuove strutture che apriranno a breve: la dialisi d'urgenza, il centro per la cura dell'ischemia celebrale. Ma anche gli scheletri delle camere operatorie ed il centro di unità coronarica al quinto piano i cui lavori sono fermi da anni a causa di un contenzioso tra la ditta che aveva vinto l'appalto e la Asl. La vicepresidente della commissione Sanità, Giulia Rodano, il vicepresidente del consiglio, Renzo Carella ed il consigliere Lucherini non hanno dubbi: «In tutti i presidi di questa azienda - hanno confermato ieri dopo "l'ispezione" - c'è un continuo abbassarsi dei livelli di efficienza, ed i pazienti preferiscono rivolgersi altrove tanto che la mobilità passiva nella Asl G è in crescita». L'attacco diretto al direttore generale arriva alla vigilia della ratifica in sede di Consiglio regionale della nomina di Antonio Palumbo, già effettuata dalla Giunta Storace. Ma il diretto interessato mantiene la calma: «Mi sembra un giudizio affrettato - replica- stiamo lavorando per ridare dignità alla sanità nel territorio con un disegno complessivo che tocca diversi settori. Come, ad esempio, con la ridistribuzione delle risorse economiche, a Tivoli abbiamo ipotizzato interventi per oltre un milione di euro, mentre nell'area di Guidonia è in via di progettazione la realizzazione di un centro di eccellenza per i trapianti, un polo specilistico». (da Il Messaggero del 05/06/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Tivoli: sotto accusa la gestione di ospedale ed ASL" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/