Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 La siccità mette in ginocchio l’agricoltura

 .:Inviato Martedì, 04 giugno 2002 @ 16:06:38 da titiro
Rassegna Stampa In difficoltà un centinaio di piccole aziende La siccità,intanto, sta mettendo in ginocchio l'agricoltura nella zona tra Arsoli e Marano Equo. «Siamo in piena emergenza idrica - fa sapere il sindaco di Arsoli Stefano Banini -, ci sono un centinaio di piccole aziende agricole in notevole difficoltà e rischiano di andare in crisi a causa della mancanza d'acqua, con danni notevoli per l'economia locale. La riduzione della portata d'acqua nel territorio comunale tocca già il 25 per cento e gli agricoltori non possono operare perché non c'è il prezioso liquido a disposizione». Ad Arsoli quasi tutte le sorgenti,infatti, sono in pieno affanno e il primo cittadino (che è ingegnere idraulico) chiede di approfondire le verifiche sulle cause di crisi delle fonti. «Bisogna capire - aggiunge Banini - se ci siano alcune industrie della zona che prelevano troppa acqua dalle sorgenti provocando un abbassamento della falda idrica. Occorre un monitoraggio continuo per accertare l'eventuale esistenza di un rapporto diretto tra l'attività di alcuni insediamenti industriali esistenti nella Piana del Cavaliere a Carsoli e la carenza d'acqua nel nostro territorio. Vogliamo conoscere,insomma, se i continui prelievi delle industrie vadano a influire in modo negativo sulla portata delle sorgenti. Ad Arsoli stiamo vivendo una situazione molto difficile e se continua così sarà una stagione estiva con tantissimi difficoltà e disagi ». Il sindaco sta valutando la possibilità di ricorrere all'utilizzo di autobotti d'acqua non potabile in soccorso dei tanti agricoltori. « A questo punto - aggiunge- è una delle poche possibilità che restano per cercare di evitare una gravissima crisi nel settore agricolo». (da Il Messaggero del 04/06/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"La siccità mette in ginocchio l’agricoltura" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/