Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Nomadi, assalto ai pendolari del Tivoli-Roma

 .:Inviato Mercoledì, 29 maggio 2002 @ 16:37:06 da titiro
Rassegna Stampa Tre consiglieri del Polo in viaggio con i cittadini denunciano una situazione «ad alto rischio» Chiesto un incontro ad Aracri. Proposta l’installazione di tornelli per impedire l’accesso a chi non ha il bigliettoTIVOLI — Sono saliti sul treno della protesta i consiglieri provinciali Napoleoni (FI) di Tivoli, Mazza (FI) di Guidonia e Di Cosimo (AN) dell'VIII municipio del comune di Roma. E un treno lo hanno preso per davvero, insieme ai pendolari, alle 6 e 55 del mattino, lunedì scorso, proprio in partenza da Tivoli e in direzione di Roma. «Dopo aver firmato una interrogazione in consiglio provinciale abbiamo deciso - hanno detto - di condividere l'esperienza di un "viaggio" insieme ai nostri concittadini per vivere con loro gli enormi disagi quotidiani che sono costretti a sopportare a causa della presenza, sul treno, dalla stazione di Salone, dei nomadi di quel campo». Il treno sul quale sono saliti i tre consiglieri infatti ha continuato a raccogliere pendolari in tutte le stazioni fino a che, proprio a Salone, c'è stato l'episodio che sembra ripetersi ogni giorno: 150 nomadi, la maggioranza donne, bambini e ragazzi, hanno preso d'assalto il treno, inseguiti vanamente dal capostazione che cercava di arginare quella fiumana umana, e costringendo gli altri passeggeri a raccogliersi nelle carrozze iniziali e di coda per lasciare spazio a loro. «Una situazione intollerabile - hanno concordato i consiglieri- che rischia di ripercuotersi su tutti». In attesa che anche dall'incontro dei vertici della azienda con l'assessore regionale ai trasporti Aracri scaturisca qualcosa loro, una proposta semplice da attuare l'hanno lanciata:tornelli alle stazioni che impediscano il passaggio sulla banchina non ha il biglietto e più vigilanza. (da Il Tempo del 29/05/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Nomadi, assalto ai pendolari del Tivoli-Roma" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/