Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Simbrivio, monta la protesta

 .:Inviato Sabato, 25 maggio 2002 @ 17:20:44 da titiro
Rassegna Stampa Valle dell’Aniene, per 48 comuni sarà un’estate senz’acqua. Vertice tra prefetto e sindaci, mentre Moffa obbliga i centri a chiudere le fontane per evitare sprechi Monta la protesta sull'annunciata crisi idrica del Simbrivio. La pioggia di questi giorni aiuta un po' l'ente che fornisce acqua a 48 comuni della provincia (60 in tutto il Lazio), ma non spegne le polemiche che, al contrario, si fanno sempre più dure. La prossima settimana i sindaci dei comuni dell' hinterland romano avranno un vertice con il prefetto Emilio Del Mese per esaminare possibili interventi allo scopo di affrontare l'emergenza nei prossimi mesi, quando il prezioso liquido scarseggerà. Intanto si è arrivati a poche settimane dall'estate con molta incertezza e i ritardati interventi per la captazione di nuove sorgenti (La Mola e il Cornetto, ma soprattutto quella del Pertuso con l'acqua che adesso si perde nel fiume Aniene) hanno messo sul piede di guerra molti sindaci tra la Valle dell'Aniene e quella del Sacco. «Si continuano a incontrare troppe difficoltà per attuare i necessari progetti», dice il primo cittadino di Gerano Giorgio Fubelli. «Per dieci mesi si dimentica la questione - aggiunge -, salvo poi riproporla in prossimità dell'estate. E' ora di dire basta con questo andazzo, non si può lasciare la gente senz'acqua. E con le autobotti - conclude - si spendono tanti soldi senza risolvere il problema». Anche il sindaco di Rocca S. Stefano annuncia battaglia: «Si va verso un'estate difficile e siamo pronti ad attuare iniziative forti - dichiara Roberto Greco, che invierà un documento al presidente della Provincia Silvano Moffa -,perché l'Ato 2 stenta a decollare e la carenza d'acqua del Simbrivio non trova rimedi. Per fronteggiare l'emergenza, intanto - conclude - si inizi ad obbligare i Comuni a chiudere le fontane ed evitare così che si sprechino centinaia d'acqua di litri al secondo in tutta la provincia». (da Il Messaggero del 25/05/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Simbrivio, monta la protesta" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/