Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Sorprende i ladri e li insegue seminudo.

 .:Inviato Mercoledì, 28 novembre 2001 @ 18:21:28 da titiro
Rassegna Stampa Ha sorpreso i ladri in casa in piena notte. Mentre la moglie urlava terrorizzata un operaio di 48 anni di Vicovaro, quasi nudo ha inseguito i malviventi fino in strada.Uno di questi, per coprirsi la fuga gli ha puntato un coltello al collo, ha rubato una macchina e con un complice si è dileguato. Ma lui non si è arreso: ha notato una persona sospetta in una Fiat Uno: «Fermati, tra poco arriveranno i carabinieri» «sono qui per caso- ha risposto l'altro tranquillo - anzi sali in auto che fuori fa freddo». L'operaio ha accettato l'invito, ma in realtà quella persona cortese era il palo della banda di ladri. Appena è entrato in macchina ha capito tutto, anche perchè l'autista aveva ingranato la prima per scappare con l'ostaggio. Dopo una breve colluttazione F.C. è riuscito a togliere le chiavi dal quadro, ed il terzo componente della banda, dopo aver abbandonato la Fiat Uno è fuggito a piedi. La strana dinamica dell’accaduto ha avutoperò un lieto fine. E' successo tutto poco dopo le tre della notte di lunedì a Vicovaro, ed i tre malviventi tutti albanesi, sono stati individuati ed arrestati dai carabinieri dopo poche ore a Roma. Dalla Fiat Uno abbandonata i militari coordinati dal capitano Giuliano Palozzo sono riusciti a risalire al proprietario, un 50enne di Latina che ha confessato di essere solo un prestanome. E quando uno dei ladri lo ha contattato per dirgli di denunciare il furto della macchina è scattata la trappola. All'appuntamento fissato c'erano anche i carabinieri, che hanno stretto le manette ai polsi di Luca Kristian 27 anni, Noli Dritan di 26 e Hasani Adrian di 40. L'accusa è di concorso in rapina e ricettazione. (da Il Messaggero del 28/11/01)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
WELLcHOME@PORTEAPERTE ... WELLcHOMEperPORTIAPERTI

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Sorprende i ladri e li insegue seminudo." | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/