Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Tivoli, Sos assistenza nelle scuole per gli alunni disabili

 .:Inviato Mercoledì, 24 aprile 2002 @ 16:07:13 da titiro
Rassegna Stampa I genitori in guerra per la riforma «Noi non ci fermeremo. Occuperemo la scuola, grideremo la nostra rabbia a tutti». Scendono sul piede di guerra le mamme di Claudia, Massimiliano, Valentina e tanti altri. Bambini e ragazzi sfortunati di Tivoli che hanno bisogno di assistenza continua. Soprattutto a scuola. Ma dal prossimo settembre il carico degli operatori di base che seguono gli alunni portatori di handicap, secondo la riforma Moratti, passerà dai Comuni alle scuole. «Ed il risultato - dice Anna Restante, la mamma di Claudia - sarà che i nostri figli saranno assistiti solo dai bidelli. E senza la presenza continua di una professionista verranno solo parcheggiati a scuola: le insegnanti di sostegno hanno spesso a carico più di un ragazzo. E questo vuol dire farli uccidere e regredire nei progressi che hanno fatto. Perchè il contatto con i compagnie le continue sollecitazioni rappresentano per loro l'unico momento di socializzazione». Il problema è lo stesso in tutta Italia. «Ma - spiega l'assessore comunale ai Servizi sociali Vincenzo Tripodi - noi non li abbandoneremo». I ragazzi con difficoltà nel comune di Tivoli che usufriscono dell'assitenza di base sono una trentina per 683 ore settimanali ed una spesa annua di 542 mila euro. Il servizio è affidato alla cooperativa sociale Assser, che si occupa anche dell'assistenza domiciliare. «Nonostante la riforma - continua Tripodi - il Comune intende assicurare una quota di ore, modulate a seconda delle esigenze. E proprio in questi giorni è in corso una serie di incontri tra la Asl, i presidi delle scuole ed i servizi sociali per programmare gli interventi». (da Il Messaggero del 24/04/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Tivoli, Sos assistenza nelle scuole per gli alunni disabili" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/