Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 In una casa di cura l'uomo che buttò la moglie nel fiume

 .:Inviato Lunedì, 22 aprile 2002 @ 10:18:35 da titiro
Rassegna Stampa Tivoli, ordinanza del magistrato L'uomo accusato di tentato omicidio per aver gettato la moglie nell'Aniene, verrà curato in una clinica psichiatrica. E' quanto ha disposto ieri il giudice del Tribunale di Tivoli durante la prima udienza che ha visto sul banco degli imputati Luciano Bendetti, 32 anni. Il meccanico di Villanova di Guidonia era stato arrestato mercoledì dagli agenti del commissariato di Tivoli arrivati in soccorso della coppia che era stata notata prima litigare e poi precipitare dalla balaustra romana di Ponte Lucano. Il giudice, dopo la convalida dell'arresto, ha di fatto accolto la richiesta dell'avvocato difensore di Luciano Benedetti, che in attesa del processo aveva chiesto di essere ospitato in una struttura psichiatrica, in quanto sofferente di una sindrome depressiva. «Mio marito ha cercato solo di salvarmi, io ero scivolata nell'acqua - ripeteva ieri la moglie dell'uomo fuori l'aula delle udienze - lo stanno trattando come un criminale, ma lui non ha fatto nulla». La donna, 25 anni, è stata denunciata per favoreggiamento, ma non abbandona il suo uomo. Ha negato di essere stata prima scaraventata in acqua dal marito e poi spinta giù per non farla respirare. E' invece questa la tesi degli investigatori, che hanno ricostruito i fatti anche attraverso la testimonianza del primo soccorritore della coppia. Anche lui ieri mattina è stata ascoltato dal giudice, ed ha confermato quanto aveva già raccontato subito dopo aver salvato Luciano Benedetti e la moglie dall'acqua gelida dell'Aniene. (da Il Messaggero del 20/04/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"In una casa di cura l'uomo che buttò la moglie nel fiume" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/