Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Archeologia e antiche ricette

 .:Inviato Venerdì, 19 aprile 2002 @ 15:05:59 da titiro
Rassegna Stampa Tivoli: fra gli appuntamenti della Settimana della Cultura spiccano quelli di domani e domenica. A Villa Adriana visite con focaccia alle erbe e vino al miele Alla ricerca dell'uomo Adriano. Gustando le prelibatezze che ornavano la tavola dell'imperatore romano, riproposte fedelmente secondo le ricette dei più famosi "gastronomi" dell'epoca. Oppure passeggiare tra il Canopo e il Pecile, o cercare momenti di riflessione nei silenzi del Teatro Marittimo, alla scoperta della vita quotidiana dell'imperatore tra impegni politici e momenti di svago. Nella campagna pubblicitaria della IV Settimana della Cultura non è sicuramente un caso che il Canopo dell'area archeologica di Villa Adriana di Tivoli sia stato scelto dal Ministero come testimonial dei sette giorni di musei aperti al pubblico. E per i visitatori che sceglieranno di passeggiare tra i famosi resti della residenza tiburtina sarà possibile passare "Una giornata da imperatori". E' questo il titolo dell'iniziativa della Soprintendenza per guidare turisti ed appassionati d'arte lungo un viaggio nel tempo nella città agreste alle porte di Tivoli ideata e voluta dall'architetto, filosofo ed imperatore romano. E sarà perchè Villa Adriana è un luogo magico, sarà per la campagna promozionale senza precedenti, a migliaia nei giorni scorsi hanno varcato i cancelli del monumento tiburtino iscritto due anni fa tra i beni tutelati dall'Unesco. Il ritmo è di oltre 2000 visitatori al giorno, e, ad esempio, solo nella giornata di mercoledì sono stati staccati 2391 ticket. Nel Museo Didattico poi è stata allestita una mostra - rimarrà aperta fino a domenica, giornata conclusiva della Settimana della Cultura - che ha il compito di illustrare un percorso cronologico attraverso le più importanti ville imperiali, dalle residenze di Caligola, Tiberio e Nerone fino alla reggia di Diocleziano a Spalato. A completamento dell'esposizione è possibile partecipare alle visite guidate all'interno del parco archeologico per scoprire le consuetudini dell'imperatore Adriano. Ed insieme ai luoghi più celebrati e famosi si possono ammirare, ma ancora solo dall'alto, le Cento Camerelle, la città sotterranea e segreta abitata dal personale di servizio e dagli schiavi. La campagna di scavi è ancora in corso, verrà ultimata tra qualche mese, ma quei cunicoli, le strade e le stanze in cui si svolgeva la vita nascosta della residenza romana forniscono un nuovo punto di vista affascinante ed ancora misterioso. Due gli appuntamenti per il fine settimana: sabato dalle 12 alle 14 a tutti i visitatori verrà offerta la focaccia salata alle erbe con vino al miele, "moretum ed mulsum", la stessa che Adriano offriva ai suoi ospiti. Domenica dalle 11 si replica e nella villa sarà presente anche l'attrice Eleonora Brigliadori, in qualità di testimonial della manifestazione, con il sindaco di Tivoli Marco Vincenzi e la soprintendente Anna Maria Reggiani. Per informazioni 0774382733. (da Il Messaggero del 19/04/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
WELLcHOME@PORTEAPERTE ... WELLcHOMEperPORTIAPERTI

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Archeologia e antiche ricette" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/