Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 Donazioni Ricorso Consiglio di Stato
APPELLO PER LA RACCOLTA PUBBLICA DEI FONDI NECESSARI A RICORRERE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO L'AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE DEL 17 LUGLIO 2015 EMESSA DALLA REGIONE LAZIO A FAVORE DELL' IMPIANTO TMB ALL'INVIOLATA DI GUIDONIA
CRA - comitato Risanamento Ambientale
Per maggiori informazioni qui

 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Comunicato Stampa

 .:Inviato Domenica, 15 aprile 2018 @ 19:26:18 da webmaster
C.R.A. Guidonia

La difesa del territorio si esibisce a teatro!

Continua, da parte delle associazioni locali, l'“offensiva di primavera” che ha visto assemblee popolari, manifestazioni, esposti e ricorsi, eventi musicali, iniziative varie finalizzate a respingere i disegni autoritari, illegittimi e truffaldini del Consiglio dei Ministri uscente e della Regione Lazio che stanno tentando di riabilitare e sanare l'autorizzazione regionale del 2010 – dichiarata non conforme alla normativa da diversi Tribunali e dalla Soprintendenza paesaggistica – all'esercizio dell'impianto di trattamento meccanico biologico (TMB) di proprietà di Manlio Cerroni, all'Inviolata di Guidonia.

Con lo spettacolo teatrale e musicale CAMBIAMO ARIA – ARTE PER I NOSTRI POLMONI, molti artisti locali si cimenteranno, il prossimo 25 aprile dalle ore 20, al Teatro Imperiale di Guidonia (Piazza Matteotti), con le tematiche ambientali e con un concerto dedicato alla difesa ed alla valorizzazione del nostro territorio. Un territorio che, oltre ad essere fortemente degradato, ha abbandonato a se stesse le giovani generazioni, in nome di uno “sviluppo di rapina” che ha privilegiato pochi individui e danneggiato le collettività e l'ambiente.

Le associazioni aderenti al Comitato per il Risanamento Ambientale comunicheranno, nel corso della serata, informazioni e dettagli sulle iniziative in corso, con particolare riferimento anche all'attività giudiziaria che vede, tra l'altro, alcuni processi penali giungere a conclusione in questi giorni (come il giudizio che si sta chiudendo, presso la Procura di Roma, contro lo stesso Cerroni ed alcuni funzionari regionali per “associazione a delinquere” e con interessanti risvolti per il nostro stesso territorio).

Di "totale asservimento di dipendenti della Regione verso colui che chiamavano il supremo" parla infatti lo stesso avvocato della Regione Lazio, presente come parte civile nel dibattimento romano. Così come emergono fatti ed intercettazioni che coinvolgono pienamente l'ex sindaco guidoniano nella rete cerroniana.

L'evento in programma al Teatro Imperiale è ad ingresso libero ed ha ottenuto il patrocinio del Comune di Guidonia Montecelio. Si attende la presenza massiccia dei cittadini sensibili alle istanze del territorio.

Comitato per il Risanamento Ambientale
www.aniene.net/cra

Scarica comunicato

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre C.R.A. Guidonia


Articolo più letto relativo a C.R.A. Guidonia:
[Rifiuti.lazio] Comunicato stampa Coordinamento Rifiuti-Energia Lazio

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Comunicato Stampa" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/