Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Vicovaro, pallottole per l’ex sindaco

 .:Inviato Lunedì, 08 aprile 2002 @ 16:24:55 da titiro
Rassegna Stampa Una lettera anonima di minacce è stata recapitata a Christian Cedric Una busta gialla con l'intestazione del Comune indirizzata al sindaco di Vicovaro. Con dentro due pallottole di piccolo calibro ed una lettera anonima di minacce contro Chistian Cedric Thomas, indipendente dei ds e capo di una giunta di centro sinistra. La busta, spedita a Vicovaro, è stata intercettata ieri mattina nell'ufficio postale del paese, e subito sono stati avvisati il destinatario ed i carabinieri. «Caro ex sindaco - si legge nella lettera scritta con un pennarello nero ed una grafia infantile - devi decidere presto, per te e per le tue figlie, anche sposate». «Sei ancora in tempo - prosegue - non c'è un prossimo avvertimento». «Non ho mai ricevuto minacce di alcun genere - osserva il sindaco Thomas, medico di famiglia a Vicovaro - né l'amministrazione sta affrontando questioni delicate. Escludo anche che possa trattarsi di un atto intimidatorio riferito alla mia professione». La lettera di minacce ed i proiettili sono state sequestrate dai carabinieri, verranno effettuati degli accertamenti. Ieri pomeriggio nel palazzo comunale si è tenuta una riunione di Giunta straordinaria: «Si tratta di un tentativo destabilizzante - aggiunge il primo cittadino di Vicovaro - e come amministrazione chiederemo alla popolazione di vegliare insieme a noi su un atto grave che non sembra avere ragioni se non quelle di un attacco alla democrazia». Christian Cedric Thomas, sposato e con tre figlie, oltre un anno fa decise di devolvere quasi interamente il suo stipendio di primo cittadino alle casse comunali. «Non sono preoccupato - dice tranquillo - e più che per me sono allertato per i miei familiari. Nella lettera c'era un riferimento specifico a due delle mie tre figlie, con delle circostanze che non tutti conoscono. Ed ora anche un semplice ritardo mi farà venire le palpitazioni». (da Il Messaggero del 07/04/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
WELLcHOME@PORTEAPERTE ... WELLcHOMEperPORTIAPERTI

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Vicovaro, pallottole per l’ex sindaco" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/