Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Boom di turisti a Villa d’Este

 .:Inviato Martedì, 02 aprile 2002 @ 11:58:14 da titiro
Rassegna Stampa Tivoli, i giardini estensi secondi solo al Colosseo: 17 mila visitatori. Pienone per il week-end di Pasqua, riaperta la fontana della Civetta: istituito un percorso “anti affollamento”, in arrivo uno per disabili Turisti all'assalto della matricola dell'Unesco. Sono stati oltre sedicimila nel lungo fine settimana di Pasqua i visitatori di Villa d'Este di Tivoli: solo ieri, 7.500. E per i giardini estensi, il monumento più amato nel Lazio, secondo solo al Colosseo, sono in arrivo due novità "epocali". La prima è che entro giugno, oltre i fantastici giochi d’acqua, torneranno i suoni. Nella fontana dell'Organo sono in via di ultimazione i lavori per installare lo strumento idraulico, mentre resta ancora in forse l'inaugurazione per la stessa data nella fontana della Civetta. E' stata riaperta al pubblico dopo il vasto intervento di restyling proprio in occasione delle festività pasquali che ha visto anche l'avvio di un percorso "anti affollamento" organizzato dalla direzione. La seconda novità è che anche i disabili e le persone con problemi di deambulazione potranno ammirare la residenza di Ippolito d'Este. Quattro macchinine elettriche sono già nella villa ed entro poche settimane saranno a disposizione dei visitatori, senza alcun sovrapprezzo al biglietto d'entrata. Il progetto "Villa d'Este per tutti", con l'abbattimento delle barriere architettoniche, un ascensore ed un tour adatto alle macchine da golf lungo le maggiori fontane monumentali, è già pronto. Ma per fare entrare in funzione le quattroruote bisognerà attendere che vengano tolti i ponteggi degli ultimi restauri ancora in corso. «Si tratta di una iniziativa unica al mondo» - spiega Fabrizio Vecchione, consulente della soprintendenza e titolare del master nella facoltà di Architettura "Progettare per tutti senza barriere"- «il giardino terrazzato rappresentava una situazione difficile, ma in tre anni, in accordo con la soprintendenza, durante gli interventi di restauro, man mano sono state tolte le barriere ed ora la villa è visitabile anche per i meno fortunati o i cardiopatici. Delle macchine simili sono già funzionanti al Palatino a Roma, ma è la prima volta che vengono usate su delle gradinate». «Entro l'estate Villa d'Este diventerà uno dei pochi monumenti accessibili a tutti - dice soddisfatto il soprintendente ai Beni Ambientali ed Architettonici Costantino Centroni - ed il successo crescente di visitatori è un attestato continuo di interesse verso i lavori di restauro che hanno decretato la rinascita del monumento. A giorni sarà bandita la gara di appalto per la gestione dei servizi di accoglienza e la biglietteria, e la società vincitrice dovrà occuparsi anche delle visite "in auto". «Si perderà una parte del nostro servizio» - spiega Alessandro Purificato, delegato Cgil dei 19 assistenti museali che il sabato e la domenica sono le guide gratuite della villa - anche la didattica diventerà a pagamento. E non è ancora chiaro chi dovrà gestire le macchine elettriche fino all'arrivo della società privata. Noi, comunque, le qualifiche le abbiamo». (da Il Messaggero del 02/04/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Boom di turisti a Villa d’Este" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/