Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Subiaco: resta chiusa per lavori la sala parto dell'ospedale

 .:Inviato Venerdì, 29 marzo 2002 @ 18:54:15 da titiro
Rassegna Stampa Sanità al collasso nell'Alta Valle dell'Aniene. All'ospedale di Subiaco chiude anche la sala parto. Dopo il blitz dei Nas e la chiusura delle due sale operatorie di Chirurgia generale, impossibile partorire al nosocomio sublacense. «I lavori alla sala parto termineranno entro breve tempo - assicura Ulrico Angeloni, direttore sanitario dell'Asl Rm G - per le urgenze verrà utilizzato il reparto di Tivoli». Identica soluzione è stata adottata per tutti gli altri interventi chirurgici. Sull'ispezione dei carabinieri, l'Asl però precisa; «Ad oggi nessun ordine di chiusura è stato comunicato - dichiara Angeloni - le due sale operatorie erano già chiuse, per lavori da noi programmati. I carabinieri hanno controllato la sala di ginecologia, allestita per gli interventi chirurgici urgenti». Il provvedimento ha comportato anche, lo spostamento di una parte del personale sanitario, all'ospedale tiburtino. Un'emergenza, che crea disagi ed aumenta il pendolarismo dei pazienti, già esistente per altre necessità. L'ospedale di Subiaco infatti, è l'unica struttura sanitaria per i 31 Comuni della X Comunità Montana, con un bacino di utenza di oltre 40 mila abitanti. «Una situazione che toglie serenità a tutti i degenti - denuncia il Tribunale del malato- relegati in un nosocomio, che non è in grado di affrontare l'emergenza». Sulla durata dei lavori e la riapertura del blocco operatorio, i tempi rischiano di essere medio-lunghi. «Forse entro un mese verrà riaperta una sala», conclude Angeloni.Per mercoledì prossimo intanto, è stato fissato un incontro al Comune di Subiaco, tra il commissario dell'Asl Palumbo e i sindaci dell'Alta Valle dell'Aniene. (da Il Messaggero del 27/03/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Subiaco: resta chiusa per lavori la sala parto dell'ospedale" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/