Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 UNITI SI VINCE!

 .:Inviato Domenica, 12 aprile 2015 @ 22:04:03 da Cra - Guidonia
C.R.A. Guidonia

COMUNICATO STAMPA del 12 aprile 2015
UNITI SI VINCE!

width=300
Si è tenuta sabato 11 pomeriggio, presso la ex sala consiliare di Guidonia, l’attesa assemblea popolare organizzata dal CRA di Guidonia Montecelio e Fonte Nuova. Tanti gli intervenuti e moltissimi i cittadini di tutto il territorio, quasi duecento, che hanno voluto esprimere la propria rabbia per una situazione ambientale ormai insostenibile.
Da Guidonia Montecelio a Fonte Nuova, da Mentana e Monterotondo a Sant’Angelo Romano, Palombara Sabina, Marcellina e Tivoli, gli intervenuti...
... si son detti preoccupati per l’aumento della minaccia all’ambiente ed alla salute dei residenti, scaturita dalla contemporanea prossima messa in funzione dell’impianto Tmb all’Inviolata (su un terreno ed una falda inquinati) e dei nuovi forni del cementificio Buzzi Unicem (in attesa di bruciare il carbonext, una sorta di materiale derivato dalla triturazione di rifiuti secchi).
A collegare i due impianti ci pensa l’Amministrazione Rubeis con il progetto devastante della nuova camionabile della Selciatella, utile anche a nuove “avventure” edilizie a colpi di varianti al Prg regalate ai ‘soliti amici’.
La politica locale ha fatto la solita meschina figura di chi governa non per il bene collettivo ma per quello di pochi privati. Molti interventi hanno anche rivelato la pessima attitudine dei politici e dei tecnici della Regione Lazio a fare favori agli imprenditori, senza pensare alle conseguenze sui territori.
Durante l’assemblea è emersa da parte dei cittadini presenti la consapevolezza che la fuga da questo territorio alla ricerca di altri lidi meno inquinati è cosa inutile viste le aggressioni all’ambiente perpetrate in tutta Italia e che la sola alternativa è rimanere e lottare.
Infatti la discarica, il TMB, la Buzzi-Unicem e la Selciatella, sono solo la parte predominante dei problemi di inquinamento nel territorio. Uniti e decisi, gli abitanti potranno affrontare anche altri temi di inquinamento come quello proveniente dalle cave, problemi come quello delle antenne e degli elettrodotti e altri che gravano ancora nel nostro territorio.

I cittadini presenti hanno deciso di organizzare una prima giornata di lotta prevista per il 9 maggio, in un calendario stilato nei prossimi incontri.
Uniti si vince! è stato lo slogan più ripetuto dall’assemblea.

CRA di Guidonia Montecelio e Fonte Nuova

Preleva quiComunicato Stampa Uniti si Vince


Vai al post originale

News a cura di: Comitato Risanamento Ambientale

Automated News by. A.L.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre C.R.A. Guidonia


Articolo più letto relativo a C.R.A. Guidonia:
Campo di golf a Tor Mastorta

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"UNITI SI VINCE!" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/