Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 "Giunta itinerante"

 .:Inviato Domenica, 17 marzo 2002 @ 18:38:07 da titiro
Rassegna Stampa «E', questa, una grande realtà. Con un ruolo strategico nel territorio determinato anche dai processi di sviluppo in atto». Silvano Moffa, ieri mattina, ha sottolineato l'importanza del comune di Guidonia Montecelio e ribadito che la Provincia continuerà ad incontrare gli amministratori locali per svolgere «una funzione di ascolto e per mettere in linea i programmi futuri». La "Giunta itinerante" di Palazzo Valentini è sbarcata, verso le dieci, all'istituto "San Michele" di Montecelio. Con Moffa c'erano, tra gli altri, gli assessori Mario Cacciotti, Paola Querci, Livio Augusto Del Bianco, Giorgio Fanfani, Marco Daniele Clark e Leonardo Catarci. Presenti anche i sindaci di Marcellina, Montorio Romano, San Polo dei Cavalieri, Sant'Angelo Romano, un assessore di Monteflavio, i commissari prefettizi di Fonte Nuova e Mentana, gli assessori guidoniani Roberto Diacetti, Patrizia Salfa e Franco Di Venanzi, il consigliere provinciale Adriano Mazza, il consigliere capitolino Adalberto Bertucci ed il senatore Paolo Barelli. A fare gli onori di casa ci hanno pensato il vice sindaco Antonio Pasqualucci ed il presidente del parlamentino cittadino, Osvaldo Sperandio. Tra i numerosi temi affrontati ci sono quelli riguardanti la mobilità ed i trasporti. La via Tiburtina, la via Salaria, la Palombarese, la via Nomentana sono, infatti, sempre più stressate dal traffico. Per quanto riguarda l'asse viario Tivoli-Roma, si parla di costruire una Tiburtina/bis ed una nuova direttrice che consentirà di scavalcare Ponte Lucano. Sollecitata una maggiore attenzione a quelle municipalità che vivono di agricoltura. Rappresentate poi le quotidiane difficoltà dei pendolari e la necessità di potenziare i collegamenti ferroviari. Auspicato un rinnovato impegno sulle questioni ambientali. Mazza ed il consigliere Giancarlo Pascucci hanno richiamato l'attenzione sulla presenza, nella Città dell'Aria, della discarica dell'Inviolata, sollecitandone il superamento. Manifestate delle perplessità, invece, sulla prospettata realizzazione di una mega-centrale elettrica a metano. (da Il Tempo del 17/03/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
""Giunta itinerante"" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/