Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


  NO TMB, NO AMPLIAMENTO DISCARICA

 .:Inviato Venerdì, 22 novembre 2013 @ 15:11:08 da Comitato Marco Simone
C. C. Marco Simone Comitato Cittadini Marco Simone e 7Ville Nord
NO TMB, NO AMPLIAMENTO DISCARICA Author: Comitato Cittadini Marco Simone e Setteville Nord



Ci rivolgiamo come CRA (Comitato Risanamento Ambientale) a tutti i cittadini, ma in modo particolare a coloro che stanno sottoscrivendo questa lettera aperta, favorevoli ad un impianto di trattamento meccanico biologico all'interno del sito dell'Inviolata di Guidonia:

E' appena il caso di ricordare:
- che stiamo parlando di un'area legittimamente destinata dal 1996 a Parco naturale ed archeologico, un'area che è quindi incompatibile sia giuridicamente che eticamente con la discarica già presente, con quella che stanno costruendo e con qualsiasi altro impianto. Non ci possono essere compromessi in tal senso;
- che il costruendo impianto TMB si nutre di rifiuti indifferenziati, quindi non rappresenterà la chiusura della discarica ma la sua continuazione per altri decenni: è quindi incompatibile con la raccolta differenziata, anche perchè ha necessità di una discarica di servizio. Chi è cosi' stupido da fare un investimento milionario per un piano di investimento con un orizzonte temporale limitato?...
... Nessuno, soprattutto il re dei rifiuti. La stessa UE ha dato un limite (il 2020) per la totale abolizione di ogni impianto che avvii a combustione i rifiuti;
- che saranno prodotte ecoballe (CDR o CSS) pronte per essere bruciate, molto probabilmente nel nostro mega cementificio Buzzi-Unicem (che ha già chiesto l'autorizzazione in Regione). Non a caso si sta anche preparando la strada per favorire la comunicazione dei tir tra discarica e cementificio, con i lavori stradali sull'antica via della Selciatella che sarà cosi' accompagnata da una via vai di mezzi pesanti;
- che l'ARPA Lazio ha certificato il grave inquinamento della falda sottostante la discarica e che è incorso un piano di caratterizzazione, per cui ogni impianto diviene una minaccia concreta perchè insiste su un'area già inquinata; che non sono solo chiacchiere le confessioni di un pentito di camorra che ha parlato di rifiuti tossici sepolti verso Roma;
- che sono in corso due ricorsi al TAR presentati dal CRA, uno dei quali proprio sul TMB, che saranno discussi il prossimo 13 marzo;
- che è la storica inerzia di questa cittadinanza ad aver dato un bel contributo allo scempio permesso dalle varie Amministrazioni e che stiamo osservando. Perchè i cittadini di Guidonia non si lamentano, non sostengono le iniziative legali, non si documentano, non manifestano? E' paradossale che si attivino di più i cittadini di Fonte Nuova che la nostra gente. Troppo poche sono le persone che si dedicano alla salvaguardia del nostro territorio. Vi domandiamo quale può essere la equa compensazione per la propria salute, per l'ipoteca che si sta mettendo per le generazioni future e la distruzione del nostro habitat? E' davvero tutto in vendita?

E' anche curioso che salvo isolati casi, nessuno dei firmatari abbia pensato di documentarsi da chi, in qualità di cittadino o di associazione, ha da anni raccolto documenti, studiato, provveduto a mettere in campo azioni legali e di comunicazione.

Prima di sottoscrivere qualsiasi ipoteca sul nostro futuro, vi invitiamo ad informarvi e a non fidarvi delle chiacchiere.

Mercoledi' prossimo alle 21.15 ci sarà una riunione con i cittadini di Fonte Nuova, con i quali è iniziato un percorso congiunto, per discutere proprio di queste tematiche: siete tutti invitati a partecipare, cosi' come siete invitati a collegarvi al sito www.aniene.net dove è possibile leggere una serie di documenti nonchè sostenere il ricorso al TAR in essere ed il prossimo che metteremo in campo per bloccare i lavori della Selciatella.
Il 7 dicembre prossimo ci sarà una manifestazione che partirà da Fonte Nuova dove ci auguriamo interverrete numerosi.

IL CRA DI GUIDONIA


Vai al post originale

News a cura di: Comitato Cittadini Marco Simone

Automated News by. A.L.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre C. C. Marco Simone


Articolo più letto relativo a C. C. Marco Simone:
GLI 80 ANNI DI GUIDONIA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
" NO TMB, NO AMPLIAMENTO DISCARICA" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/