Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


  COMUNICATO STAMPA CRA: SESTO INVASO COLMO!

 .:Inviato Domenica, 29 luglio 2012 @ 18:07:06 da Comitato Marco Simone
C. C. Marco Simone Comitato Cittadini Marco Simone e 7Ville Nord
COMUNICATO STAMPA CRA: SESTO INVASO COLMO! Author: Comitato Cittadini Marco Simone e Setteville Nord


LA MISURA E' COLMA!
La discarica dell'Inviolata è arrivata al colmo delle sue capacità. Il sesto invaso, che avrebbe dovuto ospitare dal 30 dicembre 2010 i 380mila m3 di rifiuti autorizzati dalla Regione Lazio, è già pieno, con molti mesi di anticipo sulla previsione. Lo ammettono, tra i denti, anche i tecnici del Comune di Guidonia Montecelio, ma è evidente ormai a tutti che la discarica è esaurita.
Cosa faranno ora i 49 comuni abilitati a conferire all'Inviolata non è dato sapere, visto che,
con grande mancanza di responsabilità, hanno continuato quasi tutti a navigare nell'illegalità (65% di raccolta differenziata entro la fine del 2012, secondo la norma nazionale), aumentando anzi la produzione complessiva di rifiuti.
Pochi, anzi pochissimi i comuni che tentano di effettuare la prescritta raccolta differenziata col sistema del porta a porta. Aspettano che la Provincia di Roma e la Regione Lazio gli tolgano le  castagne  dal  fuoco,  ma  questi  due...
...  enti  sono  ancor  meno  responsabili  degli  amministratori comunali, visto che non solo non hanno previsto (nè tantomeno attuato) sistemi sanzionatori per chi continua ad essere fuori norma, ma non hanno neanche approntato un solo nuovo sito per ospitare la raccolta del rifiuto organico (che rappresenta oltre il 30% della nostra immondizia).
Da  questa  situazione  di  complessiva  irresponsabilità  politico-amministrativa  si  possono
prevedere  due  conseguenze:  un  innalzamento  dello  stato  emergenziale  (da  Roma-Malagrotta all'intera Regione), a tutto vantaggio di chi propone da sempre nuove discariche, inceneritori ed impianti tmb; un uso sempre più disinvolto dei territori e dell'ambiente, condito da legislazione d'eccezione e repressione.
Sta di fatto che l'impianto dell'Inviolata è pieno e nessuno ha previsto un'alternativa che, per la popolazione locale, si chiama solo CHIUSURA. Per la società Eco Italia 87 il discorso è diverso: c'è spazio e tempo per una variante al progetto del sesto invaso. Il tutto, in mezzo ad un Parco regionale.

Guidonia, 27 luglio 2012





Vai al post originale

News a cura di: Comitato Cittadini Marco Simone

Automated News by. A.L.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre C. C. Marco Simone


Articolo più letto relativo a C. C. Marco Simone:
GLI 80 ANNI DI GUIDONIA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
" COMUNICATO STAMPA CRA: SESTO INVASO COLMO!" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/