Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 SILOSò segnala ... Non tagliate il treno della memoria ...

 .:Inviato Sabato, 24 settembre 2011 @ 14:49:16 da homotenuis
Software Libero TdM


un progetto a cui ha partecipato la cooperativa alternata silos (sono ormai due anni che grazie alla collaborazione con l'associazione terra del fuoco ragazzi e ragazze del nostro territorio partecipano ad una attività di senso ...) ... progetto che ora rischia di morire ... 


L'appello di storici e intellettuali
"Non tagliate il Treno della memoria"

Lettera di denuncia contro la decisione della Regione di tagliare il finanziamento all'iniziativa di Terra del Fuoco. L'assessore Coppola si difende: "Ho dato i soldi al Comitato Resistenza, in tempo di crisi è impossibile mantenere i doppioni"

di STEFANO PAROLA

Nel tritacarne dei tagli finisce anche il ricordo della Shoah e del nazifascismo. La denuncia arriva da Terra del Fuoco, l'associazione culturale che dal 2005 organizza ogni anno il Treno della memoria per portare 1.400 ragazzi piemontesi sui luoghi della più grande tragedia del ventesimo secolo. E a sostenerla c'è una lettera indirizzata all'assessore regionale Michele Coppola e al governatore Roberto Cota e sottoscritta da numerosi storici e intellettuali torinesi, tra cui Walter Barberis, Giovanni De Luna, Tullio Levi e Gustavo Zagrebelsky. 

Un documento in cui i firmatari spiegano che "la vera forza del Treno della memoria è riuscire a dare a tutti l'opportunità di fare un'esperienza senza gravare sulle famiglie". E poi citano la Costituzione: "Tagliare l'iniziativa vuol dire costruire dei reali "ostacoli di ordine economico e sociale, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini". Non vogliamo che siano i giovani a pagare gli errori di questa classe dirigente". E chiedono "con forza un ulteriore occasione di confronto" sul futuro del progetto.

Alla base dell'appello c'è la scelta della Regione di tagliare il contributo annuale di 200 mila euro che dai tempi della giunta Ghigo viene assegnato a Terra del fuoco. Un'accusa che però Michele Coppola rimanda al mittente: "Pensavo  -  spiega l'assessore alla Cultura  -  che gli intellettuali mi scrivessero per complimentarsi con me. Perché per la prima volta la giunta aiuterà 
l Comitato Resistenza, l'organo del Consiglio regionale che da 30 anni organizza i viaggi studio commemorativi e che quest'anno era in sofferenza per il venir meno del sostegno delle Province". 

Insomma, la Regione anziché dare 200 mila euro a Terra del fuoco ne ha stanziati 50 mila per il Comitato Resistenza. Lo ha fatto perché, dice Coppola, "in questa fase è necessario evitare i doppioni. Quindi tra il finanziare un'istituzione pubblica o un'associazione privata ho scelto la prima strada. Anche perché per i Treni della memoria Provincia e Comune hanno messo sul piatto rispettivamente 10 mila e 35-45 mila euro. Alla Regione ne sarebbero spettati 200 mila, ma chi li ha?".

Eppure Oliviero Alotto, presidente di Terra del Fuoco, fa notare che "c'è una differenza enorme tra i due progetti, anche perché il Consiglio regionale coinvolge un numero di ragazzi molto basso. Perché tagliare ancora su un'iniziativa che riguarda i giovani?". Il presidente del Comitato Resistenza, Roberto Placido, sostiene: "Giusto che la Regione privilegi il Consiglio regionale rispetto a un'associazione privata e giusto abolire i doppioni. Mi sembra una polemica pretestuosa e in parte interessata".
 

(23 settembre 2011)



con preghiera di circolazione ... 

 


Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Software Libero


Articolo più letto relativo a Software Libero:
Camera: passa il software libero

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 5
Voti: 3


Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"SILOSò segnala ... Non tagliate il treno della memoria ..." | Login/Crea Account | 1 commento
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie

PETIZIONE PROTRENO DELLA MEMORIA ... (Voto: 0)
di Anonymous il Domenica, 25 settembre 2011 @ 14:46:41
http://piemontesenzamemoria.net/firma/#comment-128 [piemontesenzamemoria.net]
FIRMA E FAI FIRMARE!


[ Rispondi ]

 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/