Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


  Vandalismo alla scuola materna di Guidonia

 .:Inviato Martedì, 17 maggio 2011 @ 22:05:18 da Comitato Marco Simone
C. C. Marco Simone Comitato Cittadini Marco Simone e 7Ville Nord
Vandalismo alla scuola materna di Guidonia Author: Romina
Riportiamo questo articolo sulle vicissitudini (per usare un eufemismo) della materna di Marco Simone

Invio questa e-mail per allargare e portare a conoscenza più ampia un problema che assilla una scuola materna di Guidonia Montecelio (RM). La scuola in oggetto è la succursale della scuola di Setteville di Guidonia ed è sita in Via Tito Livio zona Marco Simone di Guidonia. Bene in questa scuola frequentata esclusivamente da bimbi dai 3 ai 6 anni si stanno manifestando sempre più spesso episodi di vandalismo dei quali nessuna istituzione del luogo se ne prende carico nonostante le ripetute denunce e i soprallughi delle forze dell'ordine locale. Nè la preside di setteville, nè il sindaco, nè chi per loro si è mai presentato in loco per visionare la situazione ed è una cosa gravissima.

Quì...
... spesso quando la mattina il personale docente e ausiliario si reca a scuola trova di tutto, nella mense frutta spiaccicata, vetri delle finestre rotte e sangue all'esterno, quelle poche cose che ci sono magari portate via e poi ogni mattina chiamano la polizia locale che all'ultima chiamata non si è neanche presentata. Nessuno prende coscienza del fatto che lì ci sono bambini che hanno diritto come tutti i bimbi di altri istituti di stare in un ambiente tutelato e sicuro, hanno diritto a giocare in un posto non invaso dove nelle ceste dei giochi, nei bagni, nei cassetti, sui banchi potrebbero trovare di tutto e ogni volta (e lo ripeto stanno diventando queste invasioni settimanali!) ci si dovrebbe mettere ad ispezionare centimetro per centimetro tutta la scuola prima di far entrare i bimbi e questo vorrebbe dire molti giorni di scuola persa e gli unici che ci rimetterebbero sarebbe sempre loro i bambini.

Questa scuola presenta molte cose che andrebbero sistemate per l'incolumità dei bambini, è recintata unicamente da una rete posta su un muretto non più alto del ginocchio di un adulto e la rete è decadente e instabile, le porte sono chiuse esclusivamente da lucchetti e catene che viste le ripetute invasioni basta poco per levare dall'esterno è una vergogna questa situazione e nessuno di chi di dovere se ne prende carico. Spero che qualcuno ascolti le richieste dei bambini, dei genitori, degli educatori e degli ausiliari di questo istituto che hanno gli stessi diritti di tutti gli altri in Italia.
Porgo cordiali saluti e spero che qualcosa si muova.

Nadia Ruggiero


Vai al post originale

News a cura di: Comitato Cittadini Marco Simone

Automated News by. A.L.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre C. C. Marco Simone


Articolo più letto relativo a C. C. Marco Simone:
GLI 80 ANNI DI GUIDONIA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
" Vandalismo alla scuola materna di Guidonia" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/