Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Sindaco e rapporto con i lavoratori

 .:Inviato Lunedì, 07 marzo 2011 @ 20:03:01 da rdbcub
Lavoro e sindacato
COMUNICATO STAMPA
Che il Sindaco Rubeis avesse un pallino fisso per il personale lo si era capito dal suo programma elettorale, dove era scritto che avrebbe premiato i meritevoli e punito i fannulloni , emulo del suo collega di partito Renato Brunetta.
Solo che , come Brunetta, si è capito da subito che per meritevoli lui riteneva coloro che sono vicini a
lui nella politica e nell'amicizia e per fannulloni tutti gli altri, specialmente chi contrasta il suo operato.
Ecco che escono fuori i trasferimenti di personale “antipatico ai vertici “ senza seguire la prassi richiesta...
... dai contratti e dalle norme. In contrapposizione si elargiscono incarichi e premi in denaro ai fedeli che gli girano intorno.
Dove c'è carenza di personale o dove viene trasferito, si sostituisce con personale preso “ad hoc” e a discrezione di qualche dirigenza, ma senza seguire procedure che la legge chiaramente prevede che
vengano seguite.
Quando invece i sindacati cercano di tutelare i lavoratori od anche di mettere in evidenza situazioni di anomalia nella gestione del personale, scendono in campo i “favoriti” di parte politica nominati anch'essi ad personam e senza selezione – Dirigenza art. 110 - che limitano le attività sindacali fino a denunciare gli stessi sindacalisti per la loro attività di tutela del lavoratore.
L'ultimo e' il caso del dirigente all'Urbanistica, Umberto Ferrucci, che agisce a seguito di una verifica
da parte delle USB – Unione Sindacale di Base - sull'uso indiscriminato delle consulenze tecniche
all'interno dell'Urbanistica, “incarichi-assunzioni” sostenute con la dicitura che non puo' “reperire
personale idoneo e volenteroso all'interno dell'amministrazione “ ma lo sostiene dopo aver trasferito i tecnici in servizio all'Urbanistica ad altre aree. Il dirigente art. 110, dicevamo, attua la via della “criminalizzazione” personale cercando di denunciare alla commissione disciplinare un sindacalista interno eletto in RSU che sta proprio effettuando questa verifica.
Non è bastata quindi al Sindaco la consegna simbolica dello statuto dei lavoratori qualche mese fa da
parte delle USB , azione scaturita dopo aver disatteso sistematicamente quanto previsto dalla legge
300 e aver messo le videocamere e tolte le bacheche senza seguire le norme, aver precluso ai sindacati i luoghi di riunione istituzionali e occupato arbitrariamente i locali adibiti per le funzioni sindacali; ora aggiunge attacchi diretti e personali ai delegati sindacali.
Tutta la RSU del Comune di Guidonia Montecelio ha sottoscritto e presentato al Sindaco una mozione che condanna il comportamento dell'amministrazione, con questo documento:
“L'assemblea degli eletti RSU del Comune di Guidonia – Montecelio
preso atto del comportamento messo in atto da dirigenti e da amministratori comunali tali da pregiudicare l'operato e le prerogative dei singoli eletti RSU e dei dirigenti sindacali delle OO.SS. operanti nell'ente
CONFERMA
il totale sostegno e la piena solidarietà a tutti i rappresentanti sindacali che, in ragione del loro operato, dovessero essere oggetto di contenziosi avviati dall'amministrazione comunale
RIBADISCE
l'opposizione a tutti quegli esponenti dell'amministrazione che dovessero limitare, intralciare. osteggiare o impedire l'esercizio dell'attività sindacale di ciascun rappresentante sindacale o componente della RSU.
CONFERISCE
mandato al presidente della RSU di intraprendere ogni iniziativa tesa a tutelare l'operato di ciascun
rappresentante sindacale o componente della RSU.
L'assemblea degli eletti decide di inviare copia del presente odg al Sindaco e di chiedere un tempestivo e
urgente incontro con il medesimo “


Le USB chiedono l'immediata revoca di trasferimenti in atto e precedenti in quanto non conformi alle
procedure e comunicano che attueranno comunque tutte le azioni di tutela dei lavoratori e delle
proprie attività sindacali e metteranno in evidenza, una volta terminata la verifica sul personale, le
valutazioni su quanto emergerà dall'Area IV Urbanistica del comune di Guidonia , invitando già da ora l'Amministrazione a trovare forme di regolarizzazione e di assunzione delle figure tecniche carenti.

Vai al post originale

News a cura di: Rdb Hinterand Romano

Automated News by. A.L.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Lavoro e sindacato


Articolo più letto relativo a Lavoro e sindacato:
Assunzioni e questione morale

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Sindaco e rapporto con i lavoratori" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/