Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Brucellosi a Guidonia

 .:Inviato Lunedì, 11 febbraio 2002 @ 17:10:58 da titiro
Rassegna Stampa Allarme brucellosi a Guidonia : controlli a tappeto dell'Asl Rm G. Controllato l'unico caseificio che usava quel latte. Mentre si attendono i risultati dei test effettuati sugli oltre mille capi dell'allevamento colpito dal batterio, aumenta l'attività di prevenzione del servizio veterinario che ha avviato un'approfondita indagine diretta a scoprire l'origine della malattia. Oltre a porre sotto sequestro l'allevamento contagiato nei giorni scorsi- la brucellosi ha colpito 22 montoni e un pastore- nel mirino dei controlli è finito anche l'unico caseificio che si riforniva da questo. La preoccupazione principale dei veterinari è che sia pienamente rispettata l'ordinanza emessa dal sindaco di Guidonia, in particolare il divieto di spostamento degli animali malati e tutte le misure da adottare per la sicurezza degli alimenti, in base alla normativa vigente in materia sanitaria. Non è la prima volta che la brucellosi si manifesta in questa zona. Non molto tempo fa, infatti, il batterio aveva contagiato altri greggi sia a Guidonia che a Monterotondo, provocando l'abbattimento di migliaia di pecore. Tra domani e martedì saranno noti gli esiti dell'indagine sierologica alla quale sono state sottoposte le milleduecento pecore dell'allevamento infetto: il pericolo è che, se venisse accertato il contagio, tutti i capi saranno abbattuti, con notevoli conseguenze sul piano economico. (da Il Messaggero del 10/02/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Brucellosi a Guidonia" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/