Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Una Notte di Musica - un pozzo a Jimma (Etiopia) intitolato a Claudio

 .:Inviato Domenica, 19 settembre 2010 @ 06:15:51 da fernando
Musica e arte fernando scrive "
PROGETTO "SPIRITO LIBERO"
Claudio Terenzi era un ragazzo di 20 anni, tanti capelli in testa e tanti amici, tanta voglia di vivere, tanti desideri, tanti sogni.
Amava la musica reggae, amava cucinare e sognava di cucinare per i bambini africani, amava l’Africa e desiderava aiutare le persone che soffrono.
Claudio non e’ piu’ con noi dal 21 gennaio di quest’anno, un incidente ha portato via il suo corpo ma con noi è rimasto il suo spirito, bello, pulito, libero come i suoi sogni.
Da qui’ è nato il nostro progetto, si chiama “Spirito Libero” come Claudio e si prefigge di dare vita ai sogni di Claudio....



[ continua... ]Lo Spirito Libero di Claudio è sceso a Jimma, a 300 Kilometri da Addis Ababa, in Etiopia, dove, grazie all’Associazione “Tam Tam” di Guidonia, abbiamo conosciuto l’orfanotrofio “Ahope Ethiopia”.
In questo orfanotrofio vivono 60 bambini, poveri ma felici, di quella felicità fatta di nulla che solo chi soffre sa vivere ed apprezzare.
Le strutture sono fatiscenti ed il primo corso d’acqua è a 3 kilometri, che i bambini percorrono a piedi, ogni giorno, per approvvigionarsi di ciò che noi, in Italia sprechiamo.
Il progetto Spirito Libero, con le tante iniziative che ha organizzato e che continuerà ad organizzare, fornirà a quei bambini un pozzo, con un impianto idrico per l’orfanotrofio ed gruppo elettrogeno per il funzionamento della pompa di prelevamento dell’acqua.
Il pozzo sarà dedicato a Claudio, ma il suo spirito non resterà appagato.
Il progetto Spirito Libero andrà avanti, gli obiettivi sono ancora tanti, come i sogni di Claudio, ed allora continueremo costruendo delle strutture, delle aule ed ancora altro.
Grazie, per il vostro appoggio, per il vostro aiuto, grazie perché tutti insieme, con l’amore verso il prossimo, realizzeremo il sogno di Claudio.
A tal fine vi invitiamo a:
UNA NOTTE DI MUSICA
A Sant’Angelo Romano, Belvedere Aldo Nardi, sabato 25 settembre dalle 17:30
alle 24:00 si alterneranno sul palco:
THE SASHAMALU QUARTET
ROCKNROULY
RATTATTUJU
ASILO REPUBLIC
RASTA BLANKO outta RADICI NEL CEMENTO &
GOLDEN GANESH outta SENSI SOUND


Durante l’evento saranno attivi stand gastronomici
Info: www.progettospiritolibero.it

Progetto Spirito Libero
“Un pozzo in Etiopia intitolato a Claudio”
www.progettospiritolibero.it
"

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Musica e arte


Articolo più letto relativo a Musica e arte:
Rattattuju alla Sagra delle Cerase

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Una Notte di Musica - un pozzo a Jimma (Etiopia) intitolato a Claudio" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/