Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Il Turismo e le Ville Tiburtine

 .:Inviato Lunedì, 13 settembre 2010 @ 15:07:11 da webmaster
Cultura e Scienza
copertina La costruzione del Sistema Turistico Locale “Ville Tiburtine”.
Vantaggi di una organizzazione dinamica e di un nuovo modello di sviluppo turistico, economico e territoriale.
... sarà presentato il saggio  di ANTONIO CAPITANO il18 settembre · 10.30 - 12.30 presso TIVOLI, SCUDERIE ESTENSI Piazza Garibaldi

Il POLO TURISTICO e CULTURALE TIBURTINO
DAL PATRIMONIO DEL PASSATO ALLA RICCHEZZA PER IL PRESENTE
Prefazione di Claudio Ricci Sindaco di Assisi Presidente Città e Siti Italiani “Patrimonio Mondiale” UNESCO

con il Patrocinio del Ministro del Turismo, della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, Regione Lazio Assessorato Turismo e Marketing del 'Made in Lazio' e Comune di Tivoli

Il saggio si propone di offrire alle Istituzioni, agli operatori del settore, turisti,residenti, scuole, imprese...

l saggio si propone di offrire alle Istituzioni, agli operatori del settore, turisti,residenti, scuole, imprese, Università e organizzazioni culturali e sociali, una
bussola per orientarsi sulle possibilità offerte dalla creazione del Sistema Turistico Locale “Ville Tiburtine”. I punti principali del saggio sono divisi in “percorsi” per dare l'idea di un itinerario comune che porti direttamente alla scelta della strada migliore. Si è cercato di fornire al lettore un quadro complessivo di tutte le possibili soluzioni, snelle e operative, per lo sviluppo locale e di conseguenza una competitività di un territorio unico al mondo con due siti Patrimonio dell'Umanità e con delle potenzialità crescenti  da valorizzare e promuovere

"E’ un progetto che, a partire da un solido e sano realismo, guarda alla costruzione di un “sistema territorio”,orientato all’organizzazione ottimale della rete dei trasporti, dei servizi e alla valorizzazione culturale, turistica ed economica di un’area fondamentale per la Regione Lazio.
In futuro, come bene fa intuire Antonio Capitano, i territori potranno crescere e svilupparsi se sapranno “mettere insieme” i “pezzi del sistema” e le persone che sovrintendono ai singoli elementi del territorio. Tutto questo facendo “incontrare e collaborare continuamente” coloro che, a vario titolo, progettano e gestiscono un territorio: “pensare insieme e gestire insieme”, connessi “a rete” con le nuove tecnologie, questa sarà la sfida del “nuovo umanesimo e della nuova economia”. Anche un “pezzo piccolo del sistema territorio”, che da solo sarebbe “emarginato e ininfluente”, se legato a rete si valorizza, diviene fondamentale e apporta “benefici a tutto il territorio”. (dalla prefazione di Claudio Ricci Sindaco di Assisi , Presidente Città e Siti Italiani “Patrimonio Mondiale” UNESCO)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Cultura e Scienza


Articolo più letto relativo a Cultura e Scienza:
La grande vergogna

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Il Turismo e le Ville Tiburtine" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/