Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Firma Express

 .:Inviato Martedì, 04 maggio 2010 @ 01:05:30 da rdbcub
Lavoro e sindacato

Informazione sindacale del 30 aprile 2010
Nella Commissione Trattante del 29 aprile 2010 i sindacati territoriali e locali della triplice hanno firmato in fretta e furia un accordo pre-confezionato dall'amministrazione sul fondo incentivante dove:
si accetta un fondo di produttività della metà (invece che di 300.000 euro come nel 2009);
si riducono da 24 a 22 le P.O. senza diminuirne i costi e si creano differenze tra bravi e somari anche per le P.O., il tutto a discrezione del dirigente;
si propone che il fondo incentivante 2001 sottratto in busta paga (20 euro al...
... mese per tre anni ) sia ridiviso tra tutto il personale
In piu’ la componente rsu della cgil chiede di continuare la contrattazione senza la parte sindacale rsu/Rdb, spaccando così l'unità sindacale

NOI NON ABBIAMO FIRMATO L'ACCORDO
perché portiamo in trattativa quello che i lavoratori hanno chiesto in assemblea e cioè:

- che il fondo produttività sia completamente rimpinguato e non solo al 50%
- che la spesa complessiva delle posizioni organizzative sia ridotta (noi chiediamo di almeno la metà) e che i soldi risparmiati siano divisi tra i dipendenti di cat. B e C con gli incarichi di responsabilità e le altre indennità previste dai vigenti contratti
- che il fondo produttività 2001 sia restituito ai dipendenti a cui è stato tolto e non a tutti

e anche perché tutti gli altri argomenti materia dello stato di agitazione sono stati messi da parte, quali :
- riqualificazione del personale e verticalizzazioni (C e D)
- adeguamento buoni pasto
- mancata consegna del vestiario
- mancato pagamento degli straordinari
- mancato adeguamento alle norme di sicurezza sul posto di lavoro

Non riteniamo inoltre proficua per i lavoratori la posizione espressa dalla cgil di “trattative separate” e la firma di approvazione del fondo così velocemente apposta senza tener conto delle richieste dei lavoratori per cui se per le altre sigle sindacali la “vertenza” è terminata

PER I LAVORATORI LO STATO DI AGITAZIONE CONTINUA

PER QUESTO LE RDB CHIEDONO ALL'AMMINISTRAZIONE CHE VENGA RIAPERTA IMMEDIATAMENTE LA TRATTATIVA CONCLUSA IN FRETTA E FURIA E VENGANO AFFRONTATI E DISCUSSI TUTTI I PUNTI MATERIA DEL CONFLITTO IN ATTO
e si riservano di formalizzare ed ampliare lo stato di agitazione, anche con azioni contro il clientelismo e sulla base di quanto espresso nelle assemblee dei lavoratori del mese di marzo e aprile.

Rdb Comune di Guidonia Montecelio

Preleva il volantino


News a cura di: Rdb Hinterand Romano

Automated News by. A.L.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Lavoro e sindacato


Articolo più letto relativo a Lavoro e sindacato:
Assunzioni e questione morale

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Firma Express" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/