Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 L'arte del Carnevale non si compra

 .:Inviato Domenica, 14 febbraio 2010 @ 15:08:46 da webmaster
Musica e arte L’amarezza è tanta..anche lo sconcerto rispetto a quanto affermato dall’assessore alla cultura Di Palma, che nel pomeriggio di ieri, in un incontro con il presidente del Comitato del Carnevale Paolo Aprile ed altri membri del comitato stesso, ha comunicato loro l’intenzione del Comune di voler organizzare la tradizionale sfilata di carnevale e di aver “acquistato” un paio di carri già pronti e disponibili da frazioni vicine. … è già, perché quest’anno i Carri allegorici si comprano! Alla faccia  di trent’anni di duro lavoro svolto da parte di un gruppo di “volontari”, Il comitato del carnevale appunto , che sfidando freddo e fatica, ha sempre organizzato e creato con le proprie forze carri allegorici delle dimensioni di quelli che si vedono sfilare in altre città rinomate per il carnevale. E lo ha fatto sempre in “rifugi di fortuna” , dovendo ogni anno ripartire daccapo, poichè nessuna amministrazione ha mai preso in considerazione l’ipotesi di far “crescere” questa manifestazione, investendo su una struttura dove i carri potessero essere custoditi e dove magari avrebbero potuto crearsi laboratori per le scuole o per chiunque avesse voluto imparare l’ ”arte della Cartapesta”; nessun impegno anche da parte di questo nuovo governo, a far diventare questa “tradizione” , un fiore all’occhiello per questa città, sempre più abbandonata a sé stessa….




 


La Sfilata dei carri è solo il punto di arrivo di un  percorso  di collaborazione , di lavoro e di condivisione che nei mesi precedenti la sfilata coinvolge tutti quelli che partecipano alla costruzione dei carri. Questo i  nostri amministratori non riusciranno mai a comprenderlo; troppa sensibilità ed umiltà ci vorrebbero e non sono doti da coltivare per un  politico dei nostri giorni..… l’importante è il risultato finale, “il prodotto” e quindi nel nostro caso “la sfilata”. La fatica, il duro lavoro , ma anche l’allegria e la serenità che hanno sempre accompagnato le serate degli anni passati, rimangono un bel ricordo per chi in quei “capannoni” ci è passato davvero!!



Su tali basi e senza nessuna prospettiva per il futuro, al Comitato per il Carnevale, privato anche di una sede, è stata, di fatto, “preclusa” la possibilità di organizzare e partecipare attivamente - come da statuto dell’associazione e contrariamente agli impegni presi per iscritto dal precedente governo - alla sfilata per il Carnevale 2010.

Ma quello che più duole è il danno che ancora una volta si perpetra alla comunità ed alla cultura di un Comune rispetto al quale non resta che la drammatica presa di coscienza di come le scelte politiche siano sempre più lontane dalle realtà associative del territorio.
COMUNICATO STAMPA del 10/02/10
COMITATO DEL CARNEVALE DI GUIDONIA

Presidente Paolo Aprile 328/6177675 paoloaprile@tiscali.it

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Musica e arte


Articolo più letto relativo a Musica e arte:
Rattattuju alla Sagra delle Cerase

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"L'arte del Carnevale non si compra" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/