Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 6 marzo ore 7,30 per dire no alla discarica e all'impianto dei rifiuti

 .:Inviato Giovedì, 05 marzo 2009 @ 10:47:08 da comitato
C.R.A. Guidonia


Comunicato stampa
Il CRA di Guidonia ha indetto, nella sua riunione di giovedì scorso, una manifestazione con
concentramento in Via dell'Inviolata (angolo provinciale 23bis, la via che va da Settecamini a
Guidonia, accanto al Parco regionale dell'Inviolata) per venerdì 6 marzo alle ore 7.30 del mattino,

contro la sciagurata decisione del presidente regionale Marrazzo di ubicare all'Inviolata, accanto
all'esausta ma tuttora operativa discarica per rsu (la seconda del Lazio per grandezza!), un impianto
per la produzione di 190.000 tonn/anno di cdr, con annessa discarica di "servizio".
Contro tutto ciò, la cittadinanza di Guidonia, le associazioni, i comitati si mobilitano per la
difesa della vivibilità nel territorio, a favore della raccolta differenziata domiciliare dei rifiuti (non
ancora partita, dopo due anni di promesse mancate...), contro la delinquenziale ipotesi (in aggiunta!)
di concedere al cementificio Buzzi Unicem, sempre a Guidonia, l'autorizzazione a bruciare il cdr
nei propri forni.
Dopo la forte manifestazione di sabato scorso contro la violenza sulle donne e contro la
xenofobia, i cittadini del territorio sono ancora chiamati alla mobilitazione, direttamente nei luoghi
in cui nasce l'inquinamento e in cui la collusione tra potere politico e potere imprenditoriale fa affari
sulle spalle dei residenti e gioca con la salute delle popolazioni.

CRA - Comitato Risanamento Ambientale di Guidonia


Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre C.R.A. Guidonia


Articolo più letto relativo a C.R.A. Guidonia:
Campo di golf a Tor Mastorta

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"6 marzo ore 7,30 per dire no alla discarica e all'impianto dei rifiuti" | Login/Crea Account | 1 commento
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie

Re: 6 marzo ore 7,30 per dire no alla discarica e all'impianto dei rifiuti (Voto: 0)
di Anonymous il Martedì, 10 marzo 2009 @ 23:19:41
Nel dirvi che per avere il nucleare sicuro si costruiranno le centrali in periferia
ecco una notizia  di oggi 10 marzo

Roma, 10 mar. - (Adnkronos) - "Non capisco perche, viste anche le recenti vicende che hanno investito l'impianto di smaltimento dei rifiuti di Colleferro, il presidente Marrazzo non ha mai risposto alle mie interrogazioni riguardanti alcuni impianti per lo smaltimento dei rifiuti nel Lazio". E quanto ha dichiarato Donato Robilotta capogruppo alla Regione Lazio dei Socialisti Riformisti- Pdl.

"Ho presentato, dunque, un interrogazione urgente al presidente Marrazzo - ha aggiunto - per chiedere se corrisponde al vero che, nell'impianto della Buzzi-Unicem di Guidonia, vengono sottoposti a combustione almeno 100 mila tonnellate di vecchi pneumatici triturati e se, sempre nello stesso impianto, venga bruciato anche il Cdr residuo dell Ama".



[ Rispondi ]

 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/