Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Un pò di tenerezza

 .:Inviato Venerdì, 13 febbraio 2009 @ 17:05:02 da news
Rassegna Stampa


ROMA (13 febbraio) - E’ un bambino di appena nove anni l’autore del manuale di corteggiamento più letto e venduto nelle ultime settimane nel mondo di lingua inglese. Lui si chiama Alec Greven, è americano, il volume si intitola How to Talk to Girls (Come parlare alle ragazze) è stato a lungo nelle posizioni di vertice della saggistica negli Usa e la casa editrice HarperCollins lo ha lanciato a livello planetario poche settimane prima di San Valentino in diciassette paesi con ottimi risultati sotto il profilo commerciale. Sarà la Giunti a proporlo in Italia e alla fine di marzo Alec probabilmente presenterà il volume alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna.
In un’intervista al quotidiano New York Post lo stesso Alec ha raccontato che l’idea di trasformare un tema scritto in classe la scorsa primavera in un manuale è stata di una maestra della scuola elementare di Castle Rock, in Colorado, che lui frequenta. «Avevo fatto un tema sulla fatica che noi maschi facciamo per avvicinarci alle ragazze che era piaciuto alla mia maestra. Lei stessa mi ha chiesto di prepararne una versione più ampia per una festa di beneficenza organizzata dalla scuola che è andata a ruba al prezzo di tre dollari». Del manuale si occuparono stampa e tv del Colorado e subito dopo Alec è stato invitato in qualità di ospite da Ellen DeGeneres, conduttrice di uno dei talk show serali di maggior successo negli Stati Uniti. Il passaggio in televisione gli ha garantito un contratto da parte di un gigante dell’editoria come HarperCollins e così un volumetto di appena cinquanta pagine è diventato in fretta un bestseller internazionale. Per riuscire ad attirare l’attenzione delle ragazze, spiega Alec, occorre in primo luogo aver cura del proprio aspetto fisico e dell’abbigliamento: «I capelli devono essere sempre ben pettinati, bisogna indossare jeans e maglione non quelle orribili tute che pure vanno tanto di moda», afferma. I suoi consigli, rivolti ai coetanei, sono tutti all’insegna della spontanea semplicità di un bambino di nove anni. Un principio che ritiene fondamentale è la prudenza nella scelta: «Le ragazze molto carine sono da evitate, quasi tutte hanno un cuore di ghiaccio. E’ facile riconoscerle: di solito hanno orecchini enormi, abiti alla moda e un sacco di gioielli. Meglio accontentarsi di ragazze normali». Ma anche con loro non è facile andare d’accordo perché, precisa: «Le ragazze in genere sono più toste dei maschi e non sono disponibili ad accettare compromessi». Pensato per un pubblico di adolescenti, il volumetto è piaciuto anche agli adulti. «Ci sono signore che mi hanno raccontato di aver regalato una copia al marito dicendogli:ecco, impara qualcosa», ha raccontato in un’intervista. Aggiungendo che da grande vuole fare lo scrittore e confessando di aver quasi terminato il suo secondo libro che HarperCollins pubblicherà prima dell’estate: questa volta Alec spiegherà ai coetanei come parlare con mamma e papà.

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Un pò di tenerezza" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/