Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Giornata mondiale contro incenerimento

 .:Inviato Lunedì, 01 dicembre 2008 @ 17:56:50 da webmaster
Ambiente



Dichiarazione dell'Associazione “Amici dell'Inviolata”

Cittadini di più di 45 Paesi lunedì primo dicembre manifestano per la Giornata Mondiale contro gli Sprechi e l'Incenerimento, con forti argomenti a favore di soluzioni innovative ed ecologiche che dovranno essere applicate ai crescenti volumi ed alla tossicità del materiale di scarto. È infatti necessario avviare immediatamente politiche di prevenzione, riuso, raccolta domiciliare e riciclaggio per rispondere a quanto le norme europee e nazionali di settore prevedono.

Ricordiamo inoltre che il 19 Novembre 2008 é stata approvata una nuova Direttiva Europea sui rifiuti (2008/98/CE) che rafforza l'ordine gerarchico delle soluzioni da mettere in campo. Riduzione e Riutilizzo sono prioritarie anche rispetto al Riciclo, mentre il Recupero Energetico é l'ultima opzione da considerare.

Mentre all'estero le esperienze di incenerimento sono avviate verso il declino in virtù della loro ormai comprovata insostenibilità ambientale ed economica, in Italia particolari lobby d'interesse ben celate tra le pieghe del tessuto politico-amministrativo, riescono a rilanciare all'interno del ciclo dei rifiuti il ruolo centrale dell'incenerimento.

L'Associazione culturale onlus “Amici dell'Inviolata”, da molti anni impegnata nel territorio di Guidonia Montecelio a tutela dell'ambiente, dei beni archeologici, della salute dei cittadini, sta conducendo un'aspra battaglia per la chiusura della discarica regionale per rsu dell'Inviolata (di proprietà della EcoItalia di Manlio Cerroni e gestita dal condannato per reati ambientali Francesco Rando) e per la piena fruizione del Parco regionale dell'Inviolata.

All'interno di questi impegni, è stata da tempo rigettata – anche con un ricorso al Tar del Lazio in attesa di discussione – l'ipotesi della costruzione di un impianto per la produzione di cdr proprio all'Inviolata, già autorizzato dalla Regione Lazio, di proprietà di Cerroni e con tecnologie obsolete ed inquinanti oltre che distruttive di materiali (soprattutto plastiche, carta, cartoni) altrimenti utilizzabili.

L'Associazione, aderente alla Rete Regionale Rifiuti del Lazio (RRR) ed al Comitato cittadino per il Risanamento ambientale di Guidonia (CRA), intende contribuire alla Giornata mondiale contro l'incenerimento dei rifiuti, sia consegnando un portachiavi realizzato con materiali da riciclo al sindaco di Guidonia Montecelio lunedì 1° dicembre 2008, sia proseguendo la battaglia per l'adozione della raccolta differenziata domiciliare nel territorio e per la riduzione della produzione di rifiuti.

Il legame perverso ed affaristico tra Regione Lazio, l'imprenditore Cerroni e buona parte dei politici guidoniani, che dura da vent'anni, va respinto con forza e con la mobilitazione costante di associazioni e cittadini.

Guidonia, 29 novembre 2008

il presidente dell'Associazione “Amici dell'Inviolata”

Umberto Calamita



Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Ambiente


Articolo più letto relativo a Ambiente:
Comunicato stampa sesto invaso

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Giornata mondiale contro incenerimento" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/