Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 La non conferenza stampa della notte bianca

 .:Inviato Giovedì, 11 settembre 2008 @ 22:12:42 da saturnalia
Venite gia'  mangiati!
Come promesso alle 14.30 ero a Piazza Campitelli per partecipare alla conferenza stampa de "La notte bianca dei municipi".

Su qualche manuale di teoria della comunicazione in questi anni universitari ricordo di aver letto la differenza esistente tra una conferenza stampa ed un comizio elettorale, ma non penso che serva scomodare qualche astrusa teoria per capire quando e perchè si usano l'una o l'altro.

Bene, dopo un'ora di questa conferenza ho avuto un attimo di confusione: " Dove sono stata? Ma era un incontro elettorale? Devo votare qualcuno? devo manifestare? Insomma che caxxo ho fatto in quest'ora qui nella sala S.Rita?"

Questi i fatti:


Il caldo delle due a Roma era davvero insopportabile.
Arrivo con la mia amica in Piazza del Campidoglio, puntuali come non mai. Peccato che la conferenza non si terrà lì ma in Piazza Campitelli, nella sala polifunzionale del comune. Va beh,un'altra corsa sui sanpietrini sciolti dall' afa romana.

Ci accoglie una gentile signora e, una volta presi tutti i depliants possibili e immaginabili, ci mettiamo a sedere.
Attendiamo pazientemente l'inizio, nel frattempo la sala inizia a riempirsi , giornalisti, presidenti di municipi, assessori municipali, cameram, insomma sembrava che tutti conoscessero tutti... tranne noi due.

Al tavolo si siedono l'assessore alla cultura del comune, Umberto Croppi, l'assessore alle politiche culturali provinciali, Cecilia D'Elia, e il presidente del municipio XVII, Antonella De Giusti.



E' lei a prendere la parola per prima e a sottolineare quanto sia stato difficile organizzare questa notte bianca, a partire dalla mancanza di fondi (che sono arrivati solo dalla Provincia, 80000 euro). In realtà è stata dura seguire il suo discorso un po' per il continuo trillare dei telefoni in sala, un po' per il chiacchiericcio che arrivava dalle file dietro, un po' perché lei spesso non parlava al microfono ma si girava verso l'assessore come se fossero sul divano di casa a parlare del più o del meno...o_O



Il clou dell'evento però c'è stato quando è arrivato il turno dell'assessore che, in evidente stato confusionale, ha iniziato a fare propaganda non richiesta. Ma è stato davvero fondamentale conoscere i motivi per cui l'evento non è stato patrocinato dal comune di Roma :

1) il sondaggio di repubblica.it del 28 luglio in cui i lettori dichiaravano che non erano favorevoli allo sperspero del denaro pubblico per questo evento,

2) non precisati studi della camera di commercio di Roma hanno stabilito che nelle edizioni passate gli esercenti non avevano avuto grossi introiti;

3) ha infine precisato, in totale contrasto con quanto detto due minuti prima, che in realtà la causa non era economica ma semplicemente non c'erano i tempi tecnici per organizzare visto che il nuovo consiglio comunale e il suo staff si erano insediati solo ad aprile.

Apriti cielo!!!!!!!!!!



Fulmini e saette su queste dichiarazioni: tutti i presidenti di municipi presenti hanno iniziato a dire la propria sulla sicurezza, sulla questione irrisolta delle buche delle strade di Roma, sulla presenza dei militari sul Lungotevere.

Ma la notte bianca? gli eventi? gli artisti? dove sono finiti? cosa stanno blaterando?

Ma poi ad una conferenza stampa non dovrebbero partecipare i giornalisti, fare domande cose del genere? A loro sono state riservate tre domande di un minuto l'una:

1) Il prossimo anno la notte bianca ci sarà?

2) quanto avete speso per questi eventi municipali?

3) quali eventi ci saranno?

Le risposte non le ho capite: di solito non sono rincoglionita, ma vi giuro che l'assessore e il presidente del municipio XVII non hanno risposto.

1) Alla domanda 1 l'assessore ha risposto dicendo ci sarà ma sarà diversa, non in un giorno. quindi? è un si o un no? Risposta non pervenuta.

2) Alla numero 2 il presidente del XVII ha dato la risposta del secolo: "Abbiamo speso pochissimo, agendo secondo coscienza"

3) Degli eventi non ne ho mai sentito parlare in tutta l'ora.




La conferenza è finita senza un cenno, un saluto, un grazie per essere venuti. L'assessore si è alzato mentre il giornalista parlava.

Almeno il sipario e la scritta The end potevano metterla. E' stata una bella scenetta comica!









Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Venite gia'  mangiati!


Articolo più letto relativo a Venite gia'  mangiati!:
La non conferenza stampa della notte bianca

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 5
Voti: 1


Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"La non conferenza stampa della notte bianca" | Login/Crea Account | 2 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie

Re: La non conferenza stampa della notte bianca (Voto: 0)
di Anonymous il Venerdì, 12 settembre 2008 @ 03:21:44
Complimenti per la cronaca dettagliata, Gio...
comunque sapevo che la notte bianca, alla fine , era un evento politico e questa conferenza stampa ne è stata la conferma.



[ Rispondi ]


Re: La non conferenza stampa della notte bianca (Voto: 0)
di Anonymous il Venerdì, 12 settembre 2008 @ 12:35:35
Grazie, comunque ora ho tutti gli eventi dettagliati che si svolgeranno nei municipi che hanno aderito a questa edizione ridotta della notte bianca.
 Tra qualche ora potrete leggerli sul mio blog

giovanna


[ Rispondi ]

 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/