Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Allarme maxingorgo e niente scuola

 .:Inviato Mercoledì, 16 gennaio 2002 @ 13:58:51 da titiro
Rassegna Stampa Neve e disagi, ieri mattina, nell'alta Valle dell'Aniene. I fiocchi di neve, caduti dalle prime luci del giorno, hanno creato non pochi problemi a coloro che transitavano lungo le strade provinciali e statali. A farne maggiormente le spese, sono stati gli automobilisti che hanno avuto la sventura di percorrere i primi chilometri della provinciale che collega Subiaco a Monte Livata. Un centinaio di autovetture sono rimaste bloccate per oltre un'ora in un maxi-ingorgo, che ha coinvolto anche dei pullman di linea del Cotral. A causarlo, il fondo stradale, reso viscido dalla neve, che si era improvvisamente ghiacciata, per il brusco abbassamento della temperatura. «E' stato un autentico inferno - si lamenta un infermiere dell'ospedale, rimasto intrappolato- eravamo tutti bloccati perché si sbandava in continuazione». Due chilometri di paura, con molte macchine messe di traverso.«Per oltre un'ora, nessuno è intervenuto a dare un aiuto-denuncia un automobilista- solo verso le 8,45 sono arrivati i mezzi spargi sale». Per l'assessore alla protezione civile del comune di Subiaco, l'allarme è stato dato tempestivamente, «Ho subito chiamato i responsabili dei mezzi spala neve della provincia- dichiara l'assessore Paolo Sbraga- la pulizia di quella strada spetta a loro». Problemi anche a Cervara, dove lo scuola bus, a causa della neve, non ha potuto raggiungere gli istituti scolastici di Subiaco. «In mattinata non ho visto nessun mezzo della provincia», denuncia il sindaco Giulio Rossi. Sulla statale sublacense, invece, molto probabilmente a causa del fondo ghiacciato, un'auto è uscita fuori strada, ed è finita contro la recinzione della scuola materna Maria Immacolata. Il conducente, fortunatamente, non ha riportato gravi conseguenze, sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco. (da Il Messaggero del 16/01/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Allarme maxingorgo e niente scuola" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/