Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Le vie dell’anima tra Oriente ed Occidente

 .:Inviato Martedì, 04 dicembre 2007 @ 20:31:02 da sub
Cultura e Scienza


7 Dicembre h.19.30
Hermann Hesse.: Le vie dell’anima tra Oriente ed Occidente
Reading di testi a cura di Vincenzo Schirru - Intervento della Prof. Mauro Ponzi

Religione e misticismo, arte e letteratura, psicoanalisi e filosofia orientale. Molte sono le vie ma unico il cammino ed identica la meta che ci spinge a percorrerle: la pace interiore, l’armonia con il mondo, l‘autentica realizzazione di noi stessi. La ricerca non hai mai fine, almeno fintantoché gli itinerari per- sonali solcano gli orizzonti dell’umana esistenza, incrociandosi lungo traiettorie assolutamente singola- ri. Di tutto ciò era ben consapevole Hermann Hesse, narratore, poeta, saggista e pittore ma soprattut- to Suchende, cercatore. La sua penna scava, infaticabile, per lasciar emergere verità che vibrano un istante sulla pagina e cautamente si ritraggono dietro altre verità, dietro altre parole. Durante gli ottantacinque anni che durò la sua vita viaggi reali e pellegrinaggi dello spirito, il confron- to con la psicologia del profondo e con le religioni d‘Oriente, esplorazione di sé e interrogazione dei cercatori di ogni tempo non bastarono mai per un solo momento a placare la sete che lo portò ad essere scrittore oltre modo fecondo. Racconti indiani e biografie fiabesche, versi d’ispirazione romantica e romanzi di formazione, drammatiche confessioni rivestite di trame semi-simboliche e allegorie fantastiche ambientate in un medioevo al futuro si intrecciano nel va- riegato mosaico di un’incessante ricerca, altrettante tappe di un percorso che si snoda ancora aperto di fronte a noi e in cui non sembra possibile tracciare con- fini tra scrittura e vita. Da questo maestro senza maestri - e che rifiutava il con- cetto stesso di maestro - possiamo oggi imparare moltissimo. Prima di tutto la futilità di tutte le dottrine che non siano intimamente vissute; il bisogno impre- scindibile della libertà interiore e la lotta che ne deriva contro ogni genere di vessazione; il significato esistenziale del sapere; l’esigenza di risalire dal profondo delle contraddizioni umane per superare gli storici dualismi che attraversano la coscienza occidentale.

Mauro Ponzi, docente di letteratura tedesca all’Università La Sapienza di Roma, è vicepresi- dente dell’Internazionale Hermann Hesse Gesellschaft ed autore della monografia Hermann Hesse: il mito della giovinezza edito da Lithos.
Vincenzo Schirru, attore professionista, ha collaborato con importanti teatri romani. Negli ultimi anni si è dedicato soprattutto a reading, occupandosi con impegno e passione anche delle fasi di regia e progettazione.

eSSestore,
via dei Monti di Pietralata 26
tel 06/99700267 oppure 347/9432450
www.essestore.it

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Cultura e Scienza


Articolo più letto relativo a Cultura e Scienza:
La grande vergogna

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Le vie dell’anima tra Oriente ed Occidente" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/