Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Il riscaldamento non va: disertano la scuola 800 ragazzi del professionale

 .:Inviato Sabato, 12 gennaio 2002 @ 11:43:15 da titiro
Rassegna Stampa Che freddo fa. L'impianto di riscaldamento non funziona e contro le temperature glaciali nelle aule si ribellano gli studenti dell'istituto professionale "Olivieri" di Tivoli. Ieri gli ottocento ragazzi che frequentano la scuola di via Mazzini hanno disertato le lezioni e promettono di scioperare ad oltranza. Ed annunciano di tornare in aula solo quando la temperatura nella scuola tornerà ad essere "umana". L'impianto di riscaldamento del professionale per l'industria e l'artigianato è andato in tilt dal 18 dicembre e da allora gli alunni, costretti ad assistere alle lezioni con guanti cappelli e cappotti, hanno atteso che arrivassero i tecnici dalla Provincia. Ma ieri, decimati da febbri e raffreddori, hanno deciso di abbandonare i banchi di scuola: una soluzione drastica presa in accordo con i genitori. Il vicepreside dell'istituto Olindo Cordasco, allarga le braccia: «Le più arrabbiate sono le mamme - dice - ma noi non sappiano più cosa fare. Nella scuola è vero, si muore di freddo e noi ci siamo attivati subito con la Provincia, che dovrebbe provvedere alla manutenzione della caldaia e dei termosifoni. Qualche giorno fa c'è stato il sopralluogo, e ci hanno promesso che lunedì verrà effettuato un altro intervento. Speriamo che riescano a risolvere la situazione, perchè l'interruzione didattica non si può protrarre a lungo». Ma la manutenzione degli impanti di riscaldamento, per la maggior parte vecchi ed insufficienti, è un problema comune agli istituti superiori della città. Nei giorni scorsi i ragazzi delle ex magistrali "Isabella d'Este" si sono rifiutati di entrare in classe e prima delle vacanze natalizie c'era stato uno sciopero per la stessi motivi anche a Ragioneria e Geometri. (da Il Messaggero del 12/01/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Il riscaldamento non va: disertano la scuola 800 ragazzi del professionale" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/