Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Compagnia Teatro dell'Applauso in scena a Velletri

 .:Inviato Lunedì, 17 settembre 2007 @ 14:26:39 da Valeria
Musica e arte Valeria scrive "




Una grande amicizia e una vita parallela mai confessata. Insieme, fino alla fine.
21 settembre 2007- ore 21.00 -Teatro di Terra – Via San Crispino,18 Velletri (Roma) - Tel. 069637698



Il 21 settembre 2007 la Compagnia Teatro dell’Applauso S.r.l. sarà in scena con lo spettacolo fino alla fine, scritto e diretto da Fabrizio Romagnoli, con Elisa Faggioni e Valeria Forlini.

La Compagnia Teatro dell’Applauso S.r.l. nasce nel novembre 2005 con Elisa Faggioni, Valeria Forlini e Fabrizio Romagnoli. Ciò che da subito anima il lavoro della Compagnia è il desiderio di comunicare attraverso la recitazione, producendo spettacoli capaci di lasciare un segno nello spettatore. Divertirlo, emozionarlo e soprattutto spingerlo a riflettere su una tematica sociale. Con questo spirito debutta nel marzo del 2006 Una lunga attesa, psicodramma sulla vita di quattro donne in un istituto penitenziario. Il lavoro successivo è la commedia musicale Canta che ti passa! che, assieme a fino alla fine ottiene una menzione speciale al Calatia Festival per l'ottimo livello artistico. Per i bambini, invece, la Compagnia realizza gli spettacoli musicali C’era una volta… il libro e BabboNatale e le sorelle somarelle, e lo spettacolo di burattini Fame da lupo. Tutti i lavori sono stati scritti e diretti da Fabrizio Romagnoli, che proprio in questi giorni ha interpretato uno dei brigatisti nel film per la tv "Il Generale Dalla Chiesa".


Nel marzo del 2007 il “Teatro Belli” di Roma ospita il debutto di fino alla fine, psicodramma tragicomico che vede Elisa Faggioni e Valeria Forlini impegnate in una grande storia d’amicizia dove sono entrambe vittime e carnefici l’una dell’altra. Le lega una promessa: rimanere per sempre insieme, fino alla fine, qualunque cosa accada. Si innesca così un gioco malato le cui regole sono controllare la vita dell’altra e allontanare chiunque possa far infrangere il loro giuramento. Tutto è lecito pur di non cadere preda della solitudine. Entrambe però non giocano a carte scoperte. Una di loro custodisce gelosamente un segreto che, come una tarma,corrode il loro legame fino a farlo miseramente crollare. Un processo lento,graduale, durato vent’anni che all’improvviso esplode con una forza dirompente. Il cordone ombelicale si spezza e irrimediabilmente si giunge alla fine... o forse a un nuovo inizio…


Per informazioni:



www.teatrodellapplauso.it

"

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Musica e arte


Articolo più letto relativo a Musica e arte:
Rattattuju alla Sagra delle Cerase

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Compagnia Teatro dell'Applauso in scena a Velletri" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/