Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Tivoli, lunedì torna il teatro

 .:Inviato Giovedì, 10 gennaio 2002 @ 17:45:39 da titiro
Musica e arte Il rock musicale con “Le avventure di Pinocchio” darà il via alla stagione. Tecnologia e tradizione. Il Cinema teatro Giuseppetti a Tivoli inaugura la stagione teatrale e festeggia i 73 anni di attività. Quast'anno la rassegna teatrale organizzata con la collaborazione dell'assessorato comunale alla cultura, in programma dalla prossima settimana, punta sulla commedia brillante, con grandi nomi dello spettacolo in tour a Tivoli. A dare il via alla stagione, lunedì 14 gennaio, sarà il travolgente rock musicale destinato a grandi e piccoli "Le avventure di Pinocchio", scritto ed interpretato da Italo Dell'Orto tratto dalla intramontabile fiaba di Carlo Collodi. Il 30 gennaio saranno di scena due veterani della risata, Ric e Gian, in "La moglie coi baffi", di Start, per la regia di Marco Mattolini. Il 14 febbraio è la volta di Nino Castelnuovo nei panni dell'intraprendente giornalista di "Prima Pagina" di Heck e Mac Arthur; l'altro interprete è Pietro Longhi, mentre la regia è affidata a Silvio Giordani. Valeria Ciangottini e Renato Campese saranno invece gli interpreti di "Momenti di Debolezza", in programma a Tivoli il 20 febbraio. La piece teatrale scritta da D. Churchill è stata riadattata da Maurizio Panici. Un altro attessissimo appuntamento è per il 14 marzo con Cinzia Leone ed il feroce sarcasmo dei suoi "Rodimenti", lo spettacolo brillante che ha già attenuto grandi successi di pubblico e di critica. Cinzia Leone è anche l'autrice del testo, con Ferrara e Mureddu che viene portato in scena da Massimiliano Bruno. Cambio di programma e di genere con la "Leggenda di Re Lear": nelle vesti dell'eroe tracciato da Shakespare ci sarà Nando Gazzolo con Diana De Toni. La direzione dello spettacolo, che si terrà il 4 marzo, è affidata a Nucci Ladogana. Concludono gli appuntamenti in cartellone il 19 marzo Isabel Russinova ed Ennio Contorti: sono i due interpreti di "A cena con gli amici" dall'opera di David Margulies per la regia di Franco Però. «Anche quest'anno - commenta una delle proprietarie del cinema teatro tiburtino, Rosy Bernardini - la rassegna è di altissimo profilo e non ha nulla da invidiare alle sale romane». (da Il Messaggero del 10/01/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Musica e arte


Articolo più letto relativo a Musica e arte:
Rattattuju alla Sagra delle Cerase

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Tivoli, lunedì torna il teatro" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/