Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Mario Monicelli e Michele Placido a Palombara Sabina

 .:Inviato Giovedì, 14 dicembre 2006 @ 16:08:31 da Anonymous
Cultura e Scienza Anonymous scrive "
Premio d’inverno, un nuovo appuntamento aspettando il Festival delle Cerase

Mario Monicelli e Michele Placido a Palombara Sabina

PALOMBARA SABINA - Grandi eventi sono attesi a Palombara aspettando il XXII Festival delle Cerase. La più piccola kermesse cinematografica del mondo quest’anno si arricchisce di un nuovo appuntamento: il “Premio d’inverno”. Sabato 16 dicembre, infatti, al Cinema Nuovo Teatro di Palombara Sabina sarà assegnato un riconoscimento alle più interessanti prove d'attore della stagione sul versante drammatico e sul versante brillante. La cerimonia di premiazione inizierà alle ore 18.00. Ricco parterre di ospiti, per questo inedito appuntamento invernale con il cinema italiano. A seguire Mario Monicelli, accompagnato dall'attore Michele Placido, presenterà il suo ultimo film “Le rose del deserto”, ambientato nella Libia della seconda guerra mondiale. Una storia forte, liberamente tratta dal romanzo di Mario Tobino, e interpretata da un cast d'eccellenza del quale fanno parte, tra gli altri, Giorgio Pasotti, Alessandro Haber e la bellissima Moran Atias. Dopo la proiezione il maestro della commedia all’italiana, novantuno anni e sessantacinque film, risponderà alle domande e alle curiosità del pubblico in sala. Accanto a lui anche Michele Placido che nel film interpreta magistralmente un impetuoso frate domenicano. Ma le sorprese non finiscono qui. A Palombara il cinema sposa la gastronomia. Dopo la premiazione, la proiezione del film e il dibattito con il regista sarà offerta agli spettatori una cena a cura dei Sgabarruni, i celebri cuochi del festival, che tra i fornelli proporranno un menù speciale ispirandosi al film “Miseria e nobiltà” di Mario Mattoli.



Il costo del biglietto che prevede la visione del film, il dibattito e la cena è di € 6,00. E' gradita la prenotazione (Tel - Fax 0774/637305 – cell. 3388716481)


Programma
ore 18,00
Cerimonia di premiazioni: miglior attore drammatico 2006 e miglior attore brillante 2006
a seguire proiezione di LE ROSE DEL DESERTO di Mario Monicelli, incontro con MARIO MONICELLI e MICHELE PLACIDO
ore 20,30
Cena gratuita per tutti gli spettatori nel giardino a cura dei Sgabarruni, con menù ispirato al film “Miseria e nobiltà”


Il Sapore del Cinema”
Film, dibattiti e degustazioni: ecco il menù del Cinema Nuovo Teatro

PALOMBARA SABINA - Cinema e gastronomia, un intreccio di saperi legato da un unico filo conduttore: il gusto. Storie e profumi raccontati, visti e assaggiati in uno straordinario evento organizzato in una delle sale cinematografiche più attive della provincia romana. Sabato 16 dicembre, infatti, al Cinema Nuovo Teatro di Palombara si terrà “Il Sapore del Cinema”. Un’intera giornata dedicata alla gastronomia e al suo rapporto con l’immagine, in un travolgente gioco di riflessi tra il grande schermo e gustose pietanza. Non è un caso che la manifestazione nasca proprio a Palombara, uno dei poli gastronomici più interessanti di tutto il Lazio: terra di ottimo olio extravergine d’oliva e di squisite ciliegie, che ormai sono gli ambiti premi di registi e attori al Festival cinematografico delle Cerase, giunto alla sua ventunesima edizione.

L’evento si articolerà in due distinti momenti per esaltare sia l’aspetto cinematografico sia quello più legato ai piaceri della tavola. La mattina alle ore 11.00 è in programma la proiezione del film Miseria e nobiltà (1954) per la regia di Mario Mattoli. Un tributo agli spaghetti. Indimenticabile la danza al piatto italiano “per eccellenza” di Totò e Peppino De Filippo. Subito dopo, per l’ora di pranzo, nel giardino del cinema “L’extravergine si mette in mostra”: degustazioni di bruschette con olio e piatti tipici della zona accompagnati da vini laziali. Inoltre, ci sarà anche una mostra dei prodotti locali con esposizione e vendita dell’olio extra vergine d’oliva della Sabina. «L’iniziativa vuole promuovere in modo non convenzionale la cultura del cinema attraverso la gastronomia. Un modo nuovo di conoscere, anche attraverso una ricetta, la psicologia di un personaggio e l’atmosfera di una scena» spiega Silvio Luttazi, organizzatore dell’evento.

_________________________________________________

PER INFORMAZIONI
Tel - Fax 0774/637305 – cell. 338.8716481
www.festivaldellecerase.com
Cinema Nuovo Teatro - Via Isonzo, 44 Cap: 00018 - Palombara Sabina (RM)

"

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Cultura e Scienza


Articolo più letto relativo a Cultura e Scienza:
La grande vergogna

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Mario Monicelli e Michele Placido a Palombara Sabina" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/