Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 manifestazione a Roma contro gli inceneritori

 .:Inviato Lunedì, 18 settembre 2006 @ 13:58:53 da Anonymous
Ambiente Anonymous scrive "



A Roma, manifestazione contro gli inceneritori per rifiuti, domenica 24 settembre, in Piazza Farnese alle 18, con la partecipazione del prof. Stefano Montanari, esperto mondiale in prevenzione sanitaria, e del prof. Paul Connett, ingegnere al MIT di Boston e tecnico di impianti per i rifiuti.
Domenica 24 settembre in Piazza Farnese a Roma
ci sarà un happening contro i sussidi all'incenerimento.
dalle 18 alle 23.
Una manifestazione nazionale, per chiedere un cambio della legge che assimila inceneritori/scorie petrolifere alle energie rinnovabili e per questo truffa alle tasche degli italiani 2 miliardi di euro all'anno via enel - comparto a3 della bolletta.

sono 35 MILIARDI ESTORTI ALLE ENERGIE RINNOVABILI DAL 1992
COME DENUNCIATO DALLA XCommissione att.produttive della Camera nel 2003.

senza sussidi occulti, quegli impianti non li potrebbero costruire
stante il rendimento energetico ridicolo che hanno: dal 6-10%
che li rende del tutto antieconomici.

Ci saranno interventi di Stefano Montanari e Paul Connett
massimi esperti mondiali in prevenzione sanitaria il primo, e alternative messe
in pratica nel mondo (e in Italia) il secondo
con informazioni di una importanza dirompente
su una tematica in cui per anni abbiamo solo sentito sciocchezze.

  (oltre all'intervento di Marco Boschini dei "Comuni virtuosi", con esempi
di riduzione dei rifiuti messi in pratica)

La manifestazione è organizzata dalla Rete Nazionale Rifiuti Zero
e dalla Rete Regionale del Lazio, impegnate per una gestione diversa dei
rifiuti in Italia e nel Lazio.

Greenpeace Italia sarà a fianco della Rete Nazionale Rifiuti Zero qualche
giorno dopo, il 28 settembre, quando ci sarà una conferenza stampa e la
consegna della petizione contro i sussidi agli inceneritori.

LA MANIFESTAZIONE DI PIAZZA FARNESE, IL 24 SETTEMBRE
È MOLTO IMPORTANTE, ED È L'OCCASIONE FINALMENTE DI CONTARE.
CONTARE DAVVERO, PER SOSTENERE LA RICHIESTA DI UN CAMBIO DELLE
LEGGI CHE PERMETTONO DI TRARRE UTILI PRIVATI CON RISORSE
PUBBLICHE, CHE DEVONO ESSERE DESTINATE ALLA PREVENZIONE - RICICLAGGIO
E AI POSTI DI LAVORO IN PIU' CHE SI CREANO ELIMINANDO GLI SPRECHI
DI MATERIA ED ENERGIA.
Per comunicare la vostra partecipazione, qualunque dubbio o informazioni,
Roberto Pirani, rinnovabili@libero.it, 328 301 99 52

"

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Ambiente


Articolo più letto relativo a Ambiente:
Comunicato stampa sesto invaso

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"manifestazione a Roma contro gli inceneritori" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/