Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 Donazioni Ricorso Consiglio di Stato
APPELLO PER LA RACCOLTA PUBBLICA DEI FONDI NECESSARI A RICORRERE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO L'AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE DEL 17 LUGLIO 2015 EMESSA DALLA REGIONE LAZIO A FAVORE DELL' IMPIANTO TMB ALL'INVIOLATA DI GUIDONIA
CRA - comitato Risanamento Ambientale
Per maggiori informazioni qui

 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Natale all’insegna dei bambini

 .:Inviato Domenica, 23 dicembre 2001 @ 16:51:32 da titiro
Rassegna Stampa Tivoli: presepi viventi e “Cantabimbo”, ma amarezza per i 28 licenziamenti. Un villaggio ludico a Bagni, a Villa Adriana e a Borgonuovo, mentre in Comune cresce la tensione dei lavoratori delle Terme Acque Albule. Aria di Natale a Tivoli. Presepi viventi ed un villaggio itinerante dedicato ai bambini, che saranno i protagonisti della prima edizione del "Cantabimbo". Ma di sicuro per i lavoratori delle Terme Acque Albule le prossime festività avranno il sapore amaro della perdita del posto di lavoro. Secondo il piano aziendale programmato dalla nuova società pubblico - privato di cui il Comune detiene la maggioranza entro pochi mesi dovranno essere licenziati 28 dipendenti. E l'altro ieri, al Consiglio comunale non sono mancati attimi di tensione per la protesta e la rabbia dei lavoratori. Da parte dell'amministrazione guidata dal diessino Marco Vincenzi c'è stata la rassicurazione della volontà di una ricollocazione del personale in esubero, ed i sindacati hanno avviato una trattiva con l'azienda. Ma contro l'intero processo che ha sancito l'ingresso di un gruppo privato nella spa sono scesi in campo, con parole durissime, i componenti dell'opposizione, a cui si è aggiunto il capogruppo di Rifondazione Comunista che ha espresso la volontà di abbandonare la maggioranza .«Questa privatizzazione - ha commentato Mariella Di Lorenzi del Gruppo Misto - avrà da subito ricadute pesanti sulla collettività. Nel piano si evidenzia che entro sei anni gli occupati saliranno ad oltre cento unità. Ma nel frattempo come sopravviveranno i licenziati?». Si tornerà a discutere delle Terme nel prossimo consiglio comunale. Iniziano invece oggi, nella centralissima piazza Santa Croce gli appuntamenti dedicati ai bambini: dalle 15, giochi e spattacoli di burattini. Il villaggio ludico organizzato dall'assessore al turismo Maria Vittoria Pepe toccherà anche le periferie: il giovedì 17 sarà a Bagni, il 28 a Villa Adriana ed 3 gennaio a Borgonuovo. Gran finale sabato 5 gennaio, con la prima edizione del concorso "Cantabimbo", che si concluderà con una pioggia di neve artificiale. Per il giorno di Natale il comitato di quartiere Sant'Anna organizza il presepe vivente, mentre la Costa della Forma è di scena il 26 nel borgo medioevale. (da Il Messaggero del 23/12/01)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
INTERAZIONI 2017 a WELLcHOME - ROMA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Natale all’insegna dei bambini" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/