Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Ancora ferite sui Monti Simbruini !

 .:Inviato Sabato, 03 dicembre 2005 @ 05:22:08 da Anonymous
Ambiente Anonymous scrive "
Ancora ferite sui Simbruini ! Ediz. by Alpi di Roma
COMITATO SALVAGUARDIA TERRE DEI SIMBRUINI
Web: www.simbruini.org
Email: info@simbruini.org
NEWS del 27 nov 2005: TREVI NEL LAZIO - Abeti tagliati illegalmente - Sequestro e una denuncia (Il Messaggero, articolo di Antonio Mariozzi)

Avevano già tagliato a raso una quarantina di abeti rossi senza essere in possesso di alcuna autorizzazione. Tutte piante di età intorno ai cinquant'anni, in un'ampia area a ridosso della strada provinciale che dagli Altipiani di Arcinazzo porta a Fiuggi, nel comune di Trevi nel Lazio.

Una telefonata anonima ha però fatto scattare il tempestivo intervento della Forestale di Fiuggi, che ha sequestrato circa 3600 metri quadrati dell'abetaia. Gli agenti dell'ispettore Biagio Celani hanno infatti accertato che era stata rilasciato solo un permesso per potare i rami pericolanti lungo la strada, mentre si stava al contrario procedendo al taglio degli alberi. Il titolare del terreno e responsabile dei lavori, M.U., residente agli Altipiani di Arcinazzo, è stato denunciato con l'accusa di violazioni delle leggi ambientali. «Non appena è scattata la segnalazione - spiega l'Ispettore Celani - siamo subito intervenuti e abbiamo accertato l'irregolare taglio delle piante, che stava avvenendo senza i necessari permessi in una zona di grande pregio ambientale come gli Altipiani di Arcinazzo. Erano già stati abbattuti numerosi abeti all'interno di un'area molto estesa».
Non è il primo sequestro del genere che la Forestale effettua nel comprensorio all'estremo nord della Ciociaria, dove resta alta l'attenzione per evitare ogni tipo di "ferita" all'ambiente. In questi giorni gli agenti dell'Ispettore Celani hanno infatti avviato nuovi controlli in tutta la zona, specie tra gli Altipiani di Arcinazzo e Filettino, che in parte è compresa nel parco dei monti Simbruini, la più estesa e importante oasi ecologica del Lazio. Intanto è già stato convalidato il sequestro dell'abetaia agli Altipiani con l'area che rimane così delimitata dopo il provvedimento della Forestale. "

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Ambiente


Articolo più letto relativo a Ambiente:
Comunicato stampa sesto invaso

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Ancora ferite sui Monti Simbruini !" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/