Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


  Le piazze degli italiani, letture pubbliche in sette città

 .:Inviato Martedì, 03 febbraio 2004 @ 16:30:13 da titiro
Cultura e Scienza Leopardi a Napoli, Campana a Firenze, Ungaretti a Venezia: fino a settembre un ciclo di incontri in tutto il Paese Un percorso letterario che si trasforma in tracciato reale di suoni e presenze, un linguaggio segreto che si libera dal fascino polveroso delle biblioteche e conquista le edicole, le strade, le piazze. Come accade ormai da anni con gli appuntamenti mantovani, come è successo la scorsa estate con gli incontri di filosofia o nell’autunno milanese con l’affollatissima lettura sermontiana dell’ Inferno dantesco, a Santa Maria delle Grazie. La letteratura, la filosofia, la poesia si trasformano sempre più in evento. Ma forse il senso non va cercato solo nell’esserci, nel must declinato sul versante culturale. «Di sicuro questo aspetto c’è - commenta dalla Normale di Pisa Lina Bolzoni -. Ma credo ci sia anche la riscoperta di una dimensione fisica, collettiva, teatrale, che noi "del mestiere" avevamo sottovalutato. E’ il piacere della lettura che riemerge in forme diverse. E non credo sia un fenomeno passeggero». Non una moda, dunque, ma un’esigenza. Per questo il Corriere ha scelto di affiancare ai volumi della Grande Poesia un ciclo di letture pubbliche, organizzate in collaborazione con la Fondazione Corriere della Sera e Telecom Progetto Italia e riunite sotto il titolo «7 poeti per 7 città»; un numero simbolico che evoca cabale astrali e che è poi quello degli autori italiani presenti nella collana, con l’esclusione di Quasimodo (di cui saranno pubblicate le traduzioni di lirici greci) e Dante. Per quanto riguarda la Commedia , l’appuntamento è ancora con Vittorio Sermonti, che proseguirà con la lettura del Purgatorio a Firenze, in primavera, e a Milano in settembre (è un’iniziativa di Telecom Progetto Italia). Il primo appuntamento sarà per le 20.30 del 16 febbraio, giorno di esordio della nuova collana. Al Teatro Grassi di Milano il modulo canonico (la voce di un attore - Franco Graziosi - a fornire timbro e sostanza ai versi di un poeta, in questo caso Montale, e preceduta dall’intervento di chi per la collana del Corriere ne ha curato l’introduzione, qui Giovanni Raboni) sarà arricchito da un video della lettura montaliana tenuta da Giorgio Strehler nel settembre 1981, poco dopo la morte del poeta. A seguire, Leopardi e la sua Napoli, Ungaretti e la laguna veneziana, Petrarca e Bari, Pascoli e Bolzano, Dino Campana e i tetti rossi di Firenze, d’Annunzio e i fasti della Capitale. Le letture, pubbliche e gratuite, accompagneranno le uscite dei volumi con un sinuoso andamento ritmico destinato a rifrangersi tra le pareti dei teatri, moderne agorà deputate ad accogliere il popolo dei nuovi lettori, dove i versi, commenta Edoardo Sanguineti, «si leggeranno come una volta si andava all’opera, libretto alla mano, e i testi sottoposti insieme a occhio e orecchio saranno colti nella loro pienezza». Dietro al poeta che «agita uno straccio di parole» sopraggiungerà una «turba di sconosciuti» a dare valore collettivo a quei suoni sparsi. E forse, conclude Sanguineti, «proprio da queste letture nasceranno nuovi gruppi di persone, che si ritroveranno per seguire l’insegna di un poeta».
(da Il Corriere della sera del 03/02/04)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Cultura e Scienza


Articolo più letto relativo a Cultura e Scienza:
La grande vergogna

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
" Le piazze degli italiani, letture pubbliche in sette città" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/