Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Silvio BerluSpammer

 .:Inviato Mercoledì, 08 ottobre 2003 @ 02:06:12 da Gjo
Rassegna Stampa Gjo scrive "L'occhio critico sui consumi

inviata a 6670 iscritti

EDIZIONE SPECIALE

Il governo in pensione


Il premier ha annunciato l'ennesima operazione di spamming, ovvero la pubblicità indesiderata e non richiesta nella nostra buca delle lettere. Tutto questo per farci digerire la sua riforma delle pensioni. Invierà una lettera a 18 milioni e 900 capifamiglia a spese della Presidenza del Consiglio. Sarà un testo di una cartella, si è appreso, scritto di suo pugno, per spiegare perché serve la riforma sulla base di principi inossidabili. Maroni e Tremonti revisioneranno il testo. E la lettera dovrà arrivare a destinazione prima dello sciopero generale.

E' una lettera indesiderata, non solo perché il suo scopo e il suo contenuto hanno natura puramente propagandistica, ma anche perché tutta l'operazione è a nostro carico, a spese del contribuente. Accettarla, riceverla, aprirla, leggerla, significherebbe rimanere schiacciati negli ingranaggi di una macchina mediatica che interpreta la politica con le logiche meccanicistiche del marketing.

E' nostro dovere rifiutare la pubblicità in buca.

Per noi di Cunegonda, questa operazione significa anche un enorme spreco di carta: quasi 40 milioni di fogli di carta, tra buste e lettere. La carta è un bene prezioso, la cui produzione costa molto in termini ambientali e di emissioni di CO2. Sono 80.000 risme di carta che scompaiono, sprecate per comunicare qualcosa che già sappiamo, e che già è sulla bocca di tutti gli italiani: BASTA BERLUSCONI.

Cunegonda Italia, per il bene della democrazia e del nostro patrimonio forestale, invita gli italiani a:

1) RIFIUTARE LO SPAMMING DEL GRANDE FRATELLO

2) NON APRIRE LA BUSTA CHE CONTERRA' LA LETTERA

3) GETTARLA IMMEDIATAMENTE NEGLI APPOSITI CONTENITORI PER LA RACCOLTA
DIFFERENZIATA DELLA CARTA


Salviamo la democrazia.

Salviamo le foreste.

Diciamo BASTA a Berlusconi!

Leggi:


---===ooo0ooo===---


ALTRE CAMPAGNE CUNEGONDA ITALIA


NON PAGHIAMO IL CANONE AL MONOPOLIO DELL'INFORMAZIONE TELEVISIVA

Ognuno di noi, acquistando prodotti pubblicizzati sulle reti Mediaset, versa
a fine anno una quota che è di molto superiore alla cifra del canone Rai. È
in base a questa constatazione che Cunegonda Italia invita a leggere con
attenzione la seguente lista di prodotti, che comprende i maggiori
inserzionisti che comprano spazi pubblicitari sulle reti Mediaset.

Leggi:



"

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Silvio BerluSpammer" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/