Aggiungi Documento o Foto
Invia Files/Foto
Aggiungi Segnalazione Ambientale
Segnala X Ambiente
Invia Video
Invia Video
Invia Notizia
Invia Notizia
Invia un sito
Invia Sito
Invia un sito
Iscriviti NewsLetter
Toolbar
Installa Toolbar
Libera Rete Civica del Nord Est di Roma
 NewsLetter
Iscriviti alle Newsletter
della Rete Civica


Indirizzo email

Lista/NewsLetter

Azione


 Seguici...


 Il Tar boccia due commissari

 .:Inviato Sabato, 07 dicembre 2002 @ 14:15:27 da titiro
Rassegna Stampa Annullate le nomine della Regione per i Monti Lucretili e Cervia-Navegna Il Tar continua ad annullare le nomine dei commissari dei Parchi. Dopo quella dei Simbruini, ora i giudici del tribunale amministrativo regionale hanno infatti preso lo stesso provvedimento anche per l'area protetta dei monti Lucretili e della Riserva dei monti Cervia e Navegna. Lo ha annunciato ieri il consigliere regionale e capogruppo della Margherita, Giovanni Hermanin. Il Tar ha accolto un ricorso presentato dai membri dei consigli direttivi decaduti in seguito al decreto di nomina dei commissari firmato da Francesco Storace, giudicando l'atto nullo per vizi di procedimento. Tutto da rifare, dunque, anche ai vertici del Parco dei monti Lucretili e adesso si rinfocola la polemica sulla nomina dei commissari alla guida degli enti montani. «Come avevamo denunciato - dice Hermanin - si trattava di un provvedimento del tutto immotivato, che aveva come unico scopo quello di mettere le mani di Storace sulla gestione dei parchi per i consueti fini di lottizzazione politica e clientelare. Il golpe d'agosto è stato respinto. E' la conferma della totale arbitrarietà delle decisioni assunte in contrasto con la legge e con qualsiasi principio di buona amministrazione. A questo punto per completare l'opera manca solo una decisione del Tar sul Parco dei Castelli». Ma la “battaglia" sulle oasi ecologiche va oltre le discusse nomine dei commissari e ora l'attenzione si sposta sulla legge che punta a ridurre le aree protette. «Stiamo organizzando - conclude Hermanin - una grande iniziativa di mobilitazione per contrastare la volontà di tagliare 18 mila ettari nei Parchi, che va contro i principi di difesa dell'ambiente». (da Il Messaggero del 07/12/02)

Condividi questa notizia su Facebook
 
 Links Correlati
· Inoltre Rassegna Stampa


Articolo più letto relativo a Rassegna Stampa:
LAVORI SOSPESI DOPO L’ULTIMATUM DELLA SOPRINTENDENZA

 Gradimento Articolo
Media del Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo Articolo:

Eccellente
Very Good
Buono
Regolare
Cattivo

 Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder
"Il Tar boccia due commissari" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono chi li inserisce. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Per questioni di spamming, non sono consentiti link all'interno del commento. Grazie
 
Questo sito non è una testata giornalistica e viene aggiornato episodicamente sui temi contenuti, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie notizie ed articoli. I commenti sono di proprietà dei mittenti. Aniene.Net non è responsabile per il contenuto dei messaggi postati dagli utenti, essi non rappresentano altro che l'espressione del pensiero degli autori.
Il materiale ivi contenuto puo' essere utilizzato , salvo diritti di terzi, purche' se ne citi la fonte.

Commons CreativeTutti i documenti presenti in questo sito sono sotto licenza Commons Creative ver. 2.0 , salvo indicazioni diverse, nel rispetto della proprieta' intellettuale. per info: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/it/